Confcommercio Enna, un successo il corso Ex Rec

Ha registrato il gran completo il corso abilitante all’attività di commercio nel settore alimentare e di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande” (ex R.E.C.) organizzato da Confcommercio – Imprese per l’Italia della provincia di Enna, che ha preso il via la prima settimana di ottobre.

Sono infatti 30, il massimo consentito dalla normativa regionale, gli iscritti che stanno frequentando il corso presso la sede provinciale di Confcommercio Enna e che, al termine delle 100 ore di lezione, avvieranno un’attività commerciale nel settore alimentare e della somministrazione.

Un segnale positivo che mette in evidenza come la voglia di fare imprenditoria sia ancora viva nonostante il deprimente periodo di crisi.

La nuova schiera di neo imprenditori porterà nel territorio dell’ennese una ventata di ottimismo ed evidenzia come la voglia di mettersi in gioco non si faccia scoraggiare dalle negatività, almeno nel settore della somministrazione di alimenti e bevande.

Questa iniezione di nuove risorse lascia sperare che si possano bilanciare i dati negativi che provengono dalle cessate attività: «Il grande risultato di aver formato una classe completa e di avere già in prenotazione richieste per partecipare al prossimo corso ex REC di gennaio 2015 premia il nostro ufficio, che rappresenta un prezioso punto di riferimento per il settore del commercio – dichiara il Responsabile di Confcommercio Enna Mario Termine – la formazione di nuovi imprenditori, che alzeranno la saracinesca di nuovi bar, ristoranti, pizzerie e altre attività legate alla somministrazione e manipolazione di alimenti e bevande, accende la speranza che la radicata depressione del nostro territorio possa trovare nuove risorse e possa contribuire a costruire il rilancio che attendiamo con impazienza. La forza di scommettersi in prima persona ha sempre caratterizzato il mondo del commercio – conclude Mario Termine – ed è per questo che siamo conviti che l’unica strada da percorrere per superare la crisi sia quella che passa attraverso le piccole e medie imprese».

Visite: 585

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI