Confartigianato, informazioni per il comparto degli impiantisti

Confartigianato informa le imprese del settore installazione di impianti, che il Ministero dell’Ambiente sta inviando tramite PEC una lettera nella quale si invitano le imprese registrate nel registro telematico nazionale Fgas, ma non ancora certificare, ad accedere al sito e compilare un questionario in cui si chiede il motivo della mancata certificazione.

L’iniziativa intrapresa dal Ministero presuppone che un’ impresa registrata ma non certificata eserciti abusivamente l’attività.

Il ministero chiede pertanto di riferire, tramite la compilazione del questionario la motivazione per quale ancora tale certificazione non è stata ottenuta.

Il Segretario Prov.le di Confartigianato -Rosa Zarba- richiama l’attenzione sulla delicatezza delle risposte,

Pertanto si invitano i titolari delle imprese soggette a questa procedura che non appena ricevono la lettera di recarsi presso la sede di Confartigianato in modo da fare un’analisi attenta alle domande richieste.

Visite: 503

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI