Comune di Troina, approvato il Bilancio di Previsione

Approvate dal consiglio comunale le variazioni al bilancio di previsione dell’esercizio finanziario del 2014.
A fronte della prospettiva di nuove entrate di circa 367 mila euro provenienti delle attività di accertamento relative all’IMU e all’ICI, l’amministrazione comunale ha deciso di stanziare le nuove somme disponibili per concretizzare alcune importanti iniziative già programmate per l’anno in corso.
Questi gli interventi previsti: 24 mila euro andranno al settore sociale; 40 mila euro alla manutenzione degli edifici comunali; 140 mila ai cantieri di lavoro; 20 mila euro alla viabilità esterna e 125 mila euro all’edilizia scolastica.
Gli emendamenti proposti dall’amministrazione sono stati votati all’unanimità dal consesso civico, compresi i consiglieri di minoranza di opposizione del gruppo “Insieme per Troina”.
“Questa manovra finanziaria – ha spiegato il sindaco Fabio Venezia – ci consentirà da qui a fine anno, di poter portare a termine alcuni obiettivi che avevamo pianificato. In primo luogo i cantieri di lavoro per disoccupati, per i quali l’amministrazione aveva già stanziato fondi in precedenza. Abbiamo voluto dare anche un ulteriore segnale di attenzione per le fasce più deboli della popolazione, prevedendo ulteriori risorse. Infine, la possibile deroga al patto di stabilità che attendiamo a breve da Roma, che ci consentirà di svincolare risorse per poter effettuare interventi sull’edilizia scolastica. In particolare, intendiamo dare la precedenza al completamento di una parte dei lavori della scuola media e dei plessi Mulino a vento e Scalforio delle scuole elementari”.

Visite: 1042

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI