Comiso, Progetto Streets focus sull’innovazione tecnologica dei trasporti

Progetto STREETS, focus sull’innovazione tecnologica dei trasporti
Workshop a Comiso con gli esperti per migliorare i collegamenti tra Sicilia e Malta 

Comiso, 22 gennaio 2015 – Si svolgerà, venerdì 23 gennaio, dalle ore 9.30, all’hotel Villa Orchidea in contrada Bosco Rotondo a Comiso, il nuovo appuntamento con il progetto STREETS (STRatEgia IntEgrata per un Trasporto Sostenibile Italia-Malta), che mira al miglioramento dei trasporti multimodali tra la Sicilia e Malta.

Il workshop sulla “Promozione dell’innovazione tecnologica dei trasporti” vuole fornire un apporto concreto al miglioramento della conoscenza del sistema dei trasporti fra le due isole e all’interno di esse, attraverso una mappatura della rete trasportistica, un’indagine integrata dell’offerta/domanda e un’apposita strategia per la promozione di un trasporto integrato e sostenibile. L’organizzazione di questo appuntamento è curata da Regione Siciliana – Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità e dal Dipartimento delle Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti.

Il progetto STREETS, compreso nel PO Italia – Malta 2007-2013 è co-finanziato dall’Unione Europea e mira al supporto del Corridoio 5 del TEN-T, asse nord-sud cruciale per l’economia Europea e vuole creare una maggiore conoscenza reciproca e fondamenti stabili per un’armonizzazione efficiente politica e amministrativa. L’attività è condotta da un partenariato del quale la Regione Siciliana è capofila e nello specifico il Comune di Vittoria è uno dei partner più impegnati in questa fase, capace di realizzare nel proprio territorio  delle innovazioni tecnologiche nel campo dei trasporti.

Ad aprire la giornata sarà l’architetto Giacomo Monteleone che introdurrà i temi dell’appuntamento. «Presentiamo a cittadini, imprenditori e stakeholder i risultati del lavoro del Comune di Vittoria e del nostro Dipartimento – spiega l’architetto Monteleone –  costituito concretamente dalla predisposizione di totem in nodi strategici. Inoltre in questo territorio verranno localizzate le attrezzature informatiche per la tracciabilità dei mezzi pesanti per la movimentazione delle merci nella direttrice Vittoria, Catania, Malta».

A seguire due contributi da parte degli esperti dell’Università di Palermo. Salvatore Sorce parlerà di “Integrazione di tecnologie per la fornitura di servizi informativi” illustrando le funzioni offerte dai totem, le soluzioni adottate per la tracciabilità e i risultati attesi.

Il professor Dario Di Vincenzo esporrà i “Progetti di ottimizzazione dei flussi merce della filiera dell’orto-frutta: un’esperienza della Pubblica Amministrazione”. A questo proposito 

Telecom Italia offrirà una demo del sistema di tracciabilità delle merci di cui è fornitrice.

 

Questo nel dettaglio il programma della giornata: 

9:00:Registrazione partecipanti

9:30:Saluti di Giuseppe Nicosia, Sindaco del Comune di Vittoria (RG)

9:45:Apertura lavori
Giacomo Monteleone – Regione Siciliana, Project Manager del Progetto STREETS

10:00:Università di Palermo
Salvatore Sorce
“Integrazione di tecnologie per la fornitura di servizi informativi”

11:30:Coffee break

12:00:Università di Palermo
Dario Di Vincenzo
“Progetti di ottimizzazione dei flussi merce della filiera dell’orto-frutta: un’esperienza della Pubblica Amministrazione”

13:30 Dibattito e conclusione dei lavori

A seguire il pranzo 

Visite: 802

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI