Coldiretti Sicilia, Francesco Ferreri il nuovo presidente

Francesco Ferreri, 40 anni, da oggi è il nuovo presidente di Coldiretti Sicilia. 
Ferreri, presidente di Assovini Sicilia e titolare con Gaetana Jacono dell’azienda Valle dell’Acata nel ragusano, è anche membro del Consorzio di tutela del Cerasuolo di Vittoria Docg. Prende il posto di Salvina Russo che aveva sostituito temporaneamente Alessandro Chiarelli. Ferreri, nel corso della sua carriera professionale, dopo gli studi in Scienze e Tecnologie Alimentari e numerose esperienze in aziende siciliane, ha ricoperto varie cariche istituzionali mirate alla tutela del patrimonio agricolo regionale. “L’etica della terra non è solo un concetto ma un principio per lavorare in agricoltura dove ogni comparto deve differenziarsi per legalità, qualità e salubrità – ha detto Francesco Ferreri – stabilendo così una gerarchia di azione dove spiccano gli obiettivi della crescita organizzativa nei tanti ambiti regionali. C’è una nuova Sicilia, c’è un nuovo sistema agricolo lontano dai riflettori delle negatività. Abbiamo una serie di primati, dalle colture biologiche alla qualità del grano alle innovazioni giovanili che dobbiamo potenziare anche nell’ambito delle occasioni offerte dal Piano di sviluppo rurale”.
Fonte: Cronache di Gusto

Visite: 259

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI