Cna Enna su settore Installatori impiantisti

ISTALLATORI IMPIANTISTI: Prorogato di 120 giorni il termine per
registrazione al Catasto Regionale degli impianti termici

LA CNA prov.le di Enna Unione Istallazione Impianti comunica che, con
ddg n° 987 del 27/11/2014 a firma del Dirigente Regionale Ing. Pietro Lo
Monaco è stato prorogato di ulteriori 120 giorni il termine per la
registrazione degli impianti termici al catasto regionale degli impianti.

CNA ricorda che con decreto 556 del luglio 2014, decreto istitutivo del
catasto regionale degli impianti termici, la scadenza era
precedentemente fissata entro novembre 2014. Tale scadenza aveva portato
non poche difficoltà per gli istallatori sia dal punto di vista della
tempistica che dal punto di vista relativo alla gestione della pratica
telematica.

Riteniamo utile ed opportuna questa proroga, dice Giuseppe Greca
Direttore prov.le CNA, per consentire agli istallatori di poter
affrontare tale adempimento con tempi più lunghi e quindi con più
serenità, ma la cosa che ci auguriamo, continua Greca, è quella che in
questo modo la Regione o chi per essa, possa fare una campagna
informativa nei confronti dei consumetori/responsabili degli impianti
(proprietari, inquilini o amministratori di condominio), campagna fino
ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi completamente assente.

La registrazione degli impianti termici presso il catasto regionale
servirà ad assegnare un numero identificativo all’impianto stesso che
deve essere trascritto non solo nel nuovo libretto di impianto ma anche
in tutti i rapporti di controllo che da oggiAggiungi un appuntamento per oggi in poi verranno compilati
dai manutentori.

Ricordiamo infine, conclude Greca, che così come previsto dalla
normativa, la registrazione degli impianti termici al catasto regionale
è a carico dei responsabili dell’impianto ma che deve essere effettuata
attraverso i propri manutentori, istallatori regolarmente iscritti alla
Camera di Commercio ed in possesso dei requisiti previsti.

Visite: 554

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI