Cisl, Forza Italia Sicilia su aggressione al sindaco di Catania Enzo Bianco

È urgente aumentare i livelli di sicurezza e prevenzione ma è anche fondamentale che politica e istituzioni privilegino il dialogo e la capacità di ascolto alzando un argine contro la radicalizzazione del dibattito politico

La Cisl Sicilia esprime “solidarietà e vicinanza” al sindaco di Catania Enzo Bianco per l’aggressione che ha subito nella sua città. Per il sindacato che il prossimo mercoledì 26 vedrà il passaggio di testimone al proprio vertice, è “urgente aumentare i livelli di sicurezza e prevenzione” ma è anche fondamentale che “politica e istituzioni privilegino il dialogo e la capacità di ascolto” alzando un argine contro la “radicalizzazione di un dibattito politico spesso vuoto di contenuti e carico di rissosità, insulti, demonizzazione degli altri”. “Una pratica – rileva la Cisl – che espone chi svolge ruoli di responsabilità nelle comunità locali e deve gestire crisi, emergenze, il declino economico e sociale”.

AGGRESSIONE AD ENZO BIANCO. FORZA ITALIA: SOLIDARIETA’ E VICINANZA

“Forza Italia esprime piena solidarietà e vicinanza al sindaco di Catania Enzo Bianco, vittima stamane di una brutale aggressione. Un gesto indegno e ingiustificabile nei confronti di un amministratore in prima linea nella difficile gestione della cosa pubblica”, lo dichiarano il senatore Vincenzo Gibiino, coordinatore di Forza Italia in Sicilia e l’on. Marco Falcone, capogruppo azzurro all’Ars.

COMUNICATO STAMPA AGGRESSIONE ENZO BIANCO
 
 

A seguito dell’aggressione verificatasi questa mattina ai danni del primo cittadino di Catania Enzo Bianco, Manlio Messina a nome del gruppo consiliare “Area Popolare”  (Tuccio Tringale, Salvo Giuffrida, Salvatore Tomarchio e Carmelo Sgroi), esprime la massima solidarietà e vicinanza”. “Il gravissimo atto di questa mattina – aggiunge l’eurodeputato Giovanni La Via  – è il risultato, di quella campagna di odio nei confronti della politica, auspichiamo il ritorno ad un sereno clima di confronto democratico anche in un periodo di grave crisi”.

 

 

Visite: 682

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI