Cisl medici chiede atti a Asp Enna su criteri per assegnazione punteggi per incarichi

l Segretario Generale della Cisl Medici di AG CL EN, Paolo La Paglia, ha scritto una nota (11/2017) al Direttore Generale dell’ASP di Enna Dott.ssa Giovanna Fidelio con la quale prende atto che con delibera n.648 del 3 agosto 2017 sono stati approvati gli atti della selezione pubblica per l’incarico temporaneo di n. 2 posti Direzione Medica di Presidio e contestualmente è stato conferito l’incarico alla Dott.ssa Rosalia Lo Gerfo.
Dall’esame degli atti allegati alla delibera si evince, che i calcoli con i punteggi assegnati ai concorrenti, sarebbero errati, in quanto dalla “somma aritmetica” dei punteggi assegnati al Dott. Cuccia (altro concorrente) allo stesso spetterebbero più punti di quanti attribuiti nell’atto deliberativo di cui sopra; l’attribuzione del corretto punteggio al predetto potrebbe modificare la graduatoria e determinare l’attribuzione dell’incarico allo stesso Dott. Cuccia.
Per quanto sopra la Cisl Medici ha chiesto l’immediato ritiro in autotutela dell’atto deliberativo 648/2017 e la predisposizione di nuovo atto deliberativo con la correzione degli errori materiali, entro gg. sette dal ricevimento della presente nota.
In mancanza, è stato preannunciata una richiesta di accesso agli atti amministrativi del concorso.

Visite: 157

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI