Cia, a Palermo il 4 dicembre convegno “Verso Expo Milano 2015”

Siamo alle porte del 2015, l’anno dell’Esposizione Universale di Milano dedicata all’alimentazione che consacrerà l’Italia come il regno dell’agroalimentare. Quello che gli inglesi chiamano Food, è probabilmente il settore che più contraddistingue il nostro paese nel mondo non solo per il successo di gusto dei nostri prodotti tra le popolazioni globali ma anche e soprattutto per le performance economiche. E’ il settore che nonostante la crisi continua a fare record di export. A detta degli investitori è uno dei comparti meno rischiosi dove investire i propri soldi e dove la vita di una azienda è la più longeva. Un buon vino o un buon formaggio lo poteva produrre il bisnonno del produttore attuale e possono continuare a venderlo i suoi pronipoti.

Per questi motivi entrare nell’agribusiness oggi è una delle poche soluzioni alla crisi e alla disoccupazione che attanaglia le nostre regioni meridionali. L’elevato patrimonio gastronomico e agricolo ancora da valorizzare e le molteplici opportunità offerte per creare impresa,offrono al giovane intraprendente che ha voglia di lavorare sodo una valida alternativa all’emigrazione. Ma ovviamente ha bisogno di aiuto. Di questo aiuto e degli strumenti che possono realizzare le giovani idee di agribusiness parleremo all’università di Palermo il giorno 4 dicembre.La CIA Sicilia in collaborazione con Brain At Work, presenterà i vari strumenti con cui costruire la propria impresa agroalimentare: predisposizione dei progetti sul PSR 2014-2020, consulenza in merito al credito bancario,garanzie dell’Agriconfidi, formazione specialistica. Servirsi della consulenza degli esperti della CIA aumenta le possibilità di riuscita dell’impresa ed evita i molto probabili errori, qualcuno anche fatale, che in fase di avvio per la giovane impresa ne possono minare il percorso di crescita.

Il 4 Dicembre alle 12.00 all’Università di Palermo, presso la Scuola Politecnica – Edifici 7 ed 8 in viale delle Scienze si terràil convegno “Agro-Startup: misure di sostegno e incentivazione per l’occupazione giovanile” tenuto dalla CIA Sicilia, in collaborazione con AGIA Sicilia (Associazione Giovani Agricoltori), Donne in Campo e Agriconfidi.

Visite: 597

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI