Cgil Sicilia su morte Giacinto Militello

Palermo, 6 giu – La Cgil siciliana esprime cordoglio per la morte di Giacinto Militello, storica figura del movimento sindacale siciliano e italiano e della sinistra. Nato a Montemaggiore Belsito, in provincia di Palermo, Militello è stato segretario generale della Federbraccianti siciliana dando un contributo forte alle lotte per i diritti dei lavoratori. Nel 1978 è entrato a fare parte della segreteria confederale nazionale della Cgil guidata da Luciano Lama. “Il contributo di Militello alle battaglie sindacali e della sinistra è stato importante- dice il segretario generale della Cgil siciliana, Michele Pagliaro” e il suo è un lascito fondamentale di passione politica e impegno di cui fare tesoro per affrontare le sfide difficili che ci attendono”

Visite: 215

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI