Cgil Enna, Nunzio Scornavacche è il nuovo segretario provinciale

La Cgil ennese ha un nuovo segretario generale provinciale. Si tratta del regabutese Nunzio Scornavacche che da oggi pomeriggio 19 ottobre è alla guida di un organizzazione che in provincia conta poco meno di 16 mila iscritti. Succede a Rita Magnano che lascia dopo otto anni e 2 mandati come prevede lo statuto della Cgil e che andrà a ricoprire il ruolo di segretario provinciale dei Pensionati. L’elezione di Scornavacche al termine del congresso provinciale svoltosi nella giornata odierna in noto locale di Pergusa. Cinquantacinque anni, da sempre funzionario della Cgil, Nunzio Scornavacche è stato in questi 8 anni di segreteria Magnano un suo stretto collaboratore facendo parte della segreteria provinciale. Ma la storia sindacale di Nunzio Scornavacche parte da molto lontano visto che ha ricoperto la carica sia di Segretario provinciale degli Edili che dei lavoratori forestali. Ma nella sua storia personale fatta tutta all’insegna della corerenza anche una importante “partentesi” politica visto che dal 1997 al 2007 ha ricoperto per ben due mandati e con elezioni sempre con largo suffragio, la carica di sindaco di Regalbuto. Adesso per Nunzio Scornavacche questa nuova sfida in cui il sindacato è fortemente messo a dura prova da attacchi esterni che me mettono a rischio la credibilità.

Visite: 1721

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI