Centuripe, tutto pronto per la “Cronocalata”

Una giornata di sport, ma anche di ritorno al passato alla ricerca delle vecchie tradizioni dei giochi “poveri”. E’ quella del 13 settembre quando a Centuripe si terrà la “Cronocalata” di carretti e carrozze privi di motore, con ruote fatte con cuscinetti a sfera ma anche con altro. Ad organizzare l’evento, giunto alla sesta edizione, su un tracciato in discesa, la locale sezione di Siciliantica con il patrocinio del Comune. Una gara in cui la competizione avrà una importanza molto relativa ma che invece coinvolgerà tantissima gente e non solo locale sia per la partecipazione che da spettatori. A condurre ogni mezzo sarà un solo pilota che dovrà destreggiarsi tra curve ed ostacoli sino a raggiungere il traguardo nel minore tempo possibile. Ed anche il percorso di circa 250 metri non è stato disegnato a caso visto che è stato realizzato all’interno del centro storico con partenza ed arrivo rispettivamente da Piazza Sciacca lungo la via Umberto, proprio per esaltare la bellezza di questo paese con una storia molto più che millenaria e “balcone naturale” sull’Etna. Alla gara si potrà partecipare senza limiti di età anche se i minorenni potranno gareggiare solo se con il consenso dei genitori. Le categorie ammesse sono quelle dei Pulcini (0 – 6 anni), Esordienti (7 – 11), Juniores (12 – 15) e Senior (da 16 in su). Oltre alla classica gara individuale è prevista anche la Cronostaffetta. Saranno premiati con coppe e medaglie sicuramente i primi 3 classificati per ogni categoria. Chi volesse informazioni sulle modalità di iscrizioni potrà rivolgersi ai responsabili della sede locale di Siciliantica.

Visite: 665

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI