Centuripe rivive il Carnevale

Una festa quasi dimenticata risorge a Centuripe: dopo anni di buio e di quieti entusiasmi freddati dall’ambiente in stallo, il piccolo centro dell’ennese riprenderà una tradizione oramai quasi abbandonata a causa della mancanza di fondi per poterla sostenere: lavori in corso per il Carnevale di Centuripe duemiladiciassette.

A farsi carico di questa piccola-grande impresa, l’Associazione Kento, un gruppo coeso di ragazzi che ha deciso e provato in ogni modo a stimolare la comunità centuripina, senza arrendersi di fronte ad un ambiente ancora traumatizzato dai difficili anni di crisi. Sono stati così organizzati nel periodo natalizio, grazie a numerosi premi messi in palio dalle attività centuripine e all’ospitalità di alcune delle stesse, degli appuntamenti ( Tombolate carnevalesche ) allo scopo di finanziare, insieme al contributo comunale messo a disposizione dal sindaco Elio Galvagno, il Carnevale di Centuripe che prenderà il via e proseguirà nei giorni dal 23 al 28 febbraio.

La comunità ha risposto in massa e con grande entusiasmo, come aspettasse solo un cenno, poi effettivamente arrivato, per rimettersi in gioco, contribuendo con grande sostegno ad ogni proposta portata avanti dall’Associazione Kento che commenta così l’iniziativa e il clima di grande fervore che l’ha sostenuta: l’idea del carnevale ci è balenata in testa a settembre. Da lì abbiamo cominciato a fare i primi passi e in seguito a muoverci per smuovere un po’ le cose. Volevamo infondere al nostro paese un’onda di positività e grazie alla spinta che ci ha dato Centuripe, pare che la strada sia quella giusta per svegliare gli animi dei nostri compaesani e ridargli il senso di un carnevale che in passato ha vissuto momenti decisamente migliori e adesso si è invece perso.

Piazza Duomo sarà la location in cui si concentreranno balli e Dj set nei giorni interessati, grazie alla filodiffusione musicale di cui si occuperà Radio Studio 2. Sono stati inoltre ideati diversi temi per le varie giornate in cui le maschere che, per originalità, fedeltà al tema e costumi, si distingueranno, verranno premiate. Sono state inoltre coinvolte le scuole dei piccoli che grazie alla disponibilità delle maestre, si stanno già muovendo per organizzare vari gruppi in maschera. Adulti e bambini si preparano alle sfilate che partiranno da Piazza Armando Diaz ( zona vasca ) e si dirigeranno verso il centro degli eventi carnevaleschi, Piazza Duomo.

Dovremmo imparare a convincerci che l’unica via possibile è l’unione, che fa la forza o, nel caso specifico, il Carnevale di Centuripe duemiladiciassette.

Fabio Privitera

Visite: 595

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI