Cefalù, il Comune affida in concessione il Centro del Pescato

Il Comune di Cefalù affida in concessione il centro del pescato

Il Comune di Cefalù socio del GAC Golfo di Termini Imerese, per migliorare la rete di commercializzazione del pescato locale, attraverso la realizzazione di centri di raccolta del pescato e, per valorizzare il pesce locale ed aumentare i ricavi dei pescatori, la valorizzazione delle produzioni enogastronomiche locali indice di apposita selezione aperta al territorio per l’individuazione dei soggetti iscritti nei registri della “Gente di Mare” e/o di Società che praticano l’attività di pesca e/o di acquacoltura, cui concedere in uso il centro di raccolta del pescato di Cefalù in contrada Presidiana, Via Domenico Portera 1. Possono concorrere al presente avviso, cooperative del settore della pesca, pescatori singoli o associati.

La richiesta di concessione deve essere compilata e presentata al protocollo generale dell’Ente e le istanze dovranno pervenire al Comune a far data dalle ore 09:00 del 12/09/2016 L’affidamento ha durata di mesi 3 ed è rinnovabile Ai fini dell’affidamento del centro di raccolta del pescato, il Comune terrà conto dell’ordine cronologico di presentazione delle istanze.. Il modello della domanda può essere ritirato presso il palazzo Comunale.

Visite: 329

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI