Catania, lunedì prossimo presentata la giornata della “Colletta alimentare”

Sarà presentata alla stampa lunedì 24 Novembre 2014 a Catania, alle 10.30, nella Biblioteca del Camp1us D’Aragona della Fondazione Ceur di via Monsignor Ventimiglia 184, la 18° “Giornata Nazionale della Colletta Alimentare” che si terrà su tutto il territorio nazionale sabato 29 Novembre 2014.

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare quest’anno diventa maggiorenne e arriva a questo “traguardo” con la reale consapevolezza di un aiuto che – purtroppo – negli anni, e in questi ultimi anni, è diventato progressivo. Sono oltre 6 milioni di indigenti in tutto il territorio italiano. Seimilioniventimila è la cifra esatta censita dall’Istat sui dati del 2013.

E sono due gli aspetti che fanno riflettere e pensare. Il primo riguarda l’aumento vertiginoso di poveri che si registra da un anno all’altro: Erano 3.415.000 nel 2011, 4.814.000 nel 2012 e hanno superato i 6 milioni nel 2013.

Il secondo riguarda gli aiuti offerti a chi non è censito o a chi non lo è ancora. Potremmo definirli i poveri dell’ultimo momento. Non per forza, o non sempre, con una nazionalità certa da esibire, ma con un reale e concreto e urgente bisogno da risolvere: avere un pezzo di pane da portare a tavola. Con o senza companatico.

Alla conferenza stampa interverranno Federico Bassi, responsabile nazionale della Colletta Alimentare; Domenico Messina e Fabio Prestìa, rispettivamente direttore e presidente del Banco Alimentare della Sicilia onlus; il dott. Giuseppe Avelli funzionario del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del carcere di piazza Lanza di Catania che si occupa della rieducazione e risocializzazione dei detenuti anche attraverso la capacità di donare a chi ha bisogno; padre Orazio Bonaccorsi della Parrocchia San Giovanni Apostolo ed Evangelista che opera al villaggio Dusmet di Catania; Salvo Raffa presidente del Centro Servizi Volontariato Etneo.

In provincia di Catania sono 201 i supermercati che hanno aderito alla Giornata della Colletta Alimentare e oltre 2.000 i volontari con la pettorina gialla che inviteranno a donare prodotti a lunga conservazione.

Visite: 710

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI