Catania Grande successo di “Per un Natale insieme”

Grande successo di “Per un Natale insieme”

>

> Affollata e gioiosa la serata augurale di Come Ginestre e FIALS dedicata ai più piccoli, con grande attenzione al sociale

>

> Fanno quadrato l’associazione di volontariato “Come Ginestre” e la Segreteria Provinciale di Catania della FIALS – Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità. Con grande attenzione comune al sociale, le due organizzazioni hanno promosso, il 12 dicembre scorso al Centro ZO di Catania, una serata intitolata “Per un Natale insieme”. Allietato dalla musica dei Parimpampum, con la riproposizione delle più belle sigle dei cartoni animati, ed un sorteggio a premi, l’affollato evento non ha mancato di spunti di riflessione ed approfondimento, congiuntamente con gli iscritti delle rispettive organizzazioni: presenti i quadri dirigenti della FIALS ed i responsabili delle attività di Come Ginestre, in un teatro strapieno con oltre 300 iscritti presenti, a testimonianza dell’impegno delle due organizzazioni.

> FIALS e Come Ginestre da tempo collaborano congiuntamente, svolgendo un lavoro di impegno sociale e solidale. Infatti, da un lato l’AdV Come Ginestre è impegnata in attività a favore delle persone con disabilità, e dall’altra la FIALS di Catania impegnata a difendere i diritti dei lavoratori e non solo, lavorando alacremente in ambito sociale. Ed è su questo punto che ha rimarcato l’impegno il Segretario Provinciale FIALS Agata Consoli, rimarcando l’importanza e l’efficacia dell’impegno comune, con il precipuo intento di agire nell’interesse comune a 360°, in particolar modo in favore delle fasce di popolazione maggiormente necessitanti di intervento, e plaudendo la quindi la partecipazione alle iniziative, come testimoniato dall’affluenza alla serata. Un ringraziamento a quanti hanno reso possibile la manifestazione è arrivato dal Segretario Organizzativo FIALS Giuseppe D’Angelo, che ha introdotto gli interventi seguiti dal concerto dei Parimpampum.

> Attenzione alla sinergia anche da parte di Come Ginestre, che sottolinea come entrambe le organizzazioni rappresentino categorie che oggi più di ieri hanno bisogno di stare insieme ed essere rappresentate per trovare tutela.

> «Questo momento – ha affermato Salvatore Mirabella, Presidente di Come Ginestre Onlus – serve a dimostrare, pur rappresentando interessi diversi ma tra loro condivisibili, che solo facendo rete e collaborando con un dialogo costruttivo è possibile raggiungere importanti risultati. È quindi l’inizio di un percorso che ci farà crescere e raggiungere importanti mete per i nostri iscritti e non solo».

Visite: 195

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI