Catania, Castello Ursino, si presenta il libro di Luciano Modica

Per giovedì 22 ottobre, alle 19.30, è fissato il secondo appuntamento del ciclo di incontri letterari della stagione 2015/2016 di CUB – Castello Ursino Bookshop organizzati dalle blogger Matte da Leggere ed Officine Culturali.

Dopo la presentazione di “Alcuni appunti prima di uccidere”, libro d’esordio del giornalista catanese Alessandro Sofia, pubblicato da Euno edizioni, stavolta si passa al libro di Luciano Modica “Piove Cenere”, pubblicato da Todaro Editore.

 

Piove Cenere” è un noir ambientato a Catania, nella Catania più nera, quella che si snoda attraverso i palazzi barocchi, ammantata dalla cenere che il vulcano Etna sbuffa senza sosta ricoprendo strade, monumenti, cielo e persone, rendendo più cupo quello che è già avvolto da un alone di mistero. Quello di Luciano Modica è un romanzo corale che racconta, attraverso la voce dei suoi protagonisti, un delitto avvenuto apparentemente in ambienti politici, quelli dove si muovono gli estremi opposti della destra e della sinistra catanese. Tutto sembra fin troppo chiaro, ma c’è da chiedersi chi siano veramente i cattivi, perché i posti di potere sono comandati da personaggi che appartengono ai piani alti della criminalità organizzata. I catanesi che hanno ben presente la cronaca di questi ultimi anni potranno riconoscere, tra le pagine, alcuni eventi dei quali hanno parlato i titoli dei giornali in tempi non lontanissimi.


Luciano Modica è nato a Siracusa, ma conosce perfettamente Catania per averci vissuto e lavorato. Amministratore di aziende sequestrate alla mafia ha una passione per i libri, alla lettura dei quali non smette di dedicare il suo tempo. Piove Cenere è il suo secondo libro. “Mara non gioca a dadi” il titolo del suo romanzo d’esordio.

All’incontro, presentato dalle due giornaliste catanesi Carla Condorelli e Mariangela Di Stefano autrici del blog Matte da Leggere (www.mattedaleggere), parteciperanno l’autore, Luciano Modica, e il presidente di Officine Culturali, Francesco Mannino.


Visite: 323

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI