Catania; arriva la caccia al tesoro per la mobilità sostenibile

A CATANIA ARRIVA LA CACCIA AL TESORO PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE 
Iniziativa nell’ambito di Capture Noise
progetto del Comune per una città più bella da vivere
Appuntamento martedì 27 ottobre

Proseguono le attività di Capture Noise, progetto del Comune di Catania per coinvolgere i ragazzi delle scuole nella diffusione di comportamenti virtuosi per rendere la città più sostenibile e bella da vivere. Il prossimo appuntamento è per la mattina di martedì 27 ottobre con una Caccia al tesoro in centro città.

Partecipano due squadre, una per ogni scuola che ha aderito al progetto. Gli insegnanti hanno selezionato ventuno ragazzi per scuola fra quelli che hanno mostrato maggiore sensibilità verso i temi della mobilità sostenibile e dell’inquinamento. La Caccia al tesoro è realizzata in centro città per riscoprire alcuni dei monumenti più importanti di Catania. In ciascuna delle tappe prestabilite c’è un pannello con un QR code tramite il quale i ragazzi (con l’aiuto dei tutor) possono collegarsi al sito e scoprire gli indizi.

La Caccia al tesoro è il secondo appuntamento del progetto Capture Noise nell’ambito del quale, a metà ottobre, è stata organizzata la giornata delle “FantaMulte” con i ragazzi delle scuole che sono stati vigili urbani per un giorno consegnando agli automobilisti indisciplinati un fac-smile di multa, invitando non solo a rispettare il codice della strada ma facendo anche appello alla buona educazione e al rispetto per gli altri.

Con il progetto Capture Noise il Comune di Catania, grazie a un finanziamento europeo, con lo slogan “Mobilità sostenibile, a Catania si cambia aria” organizza incontri, giochi, iniziative e attività di informazione e si attiva per “rendere Catania più bella da vivere” come si legge nella brochure dedicata.

Tutte le informazioni sono disponibili anche sul sito www.capturenoise.it

Visite: 351

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI