Canoa Slalom, da domani i Mondiali a Londra

300 atleti provenienti da 55 nazioni. E tra questi, ovviamente, c’è anche l’Italia che fino a domenica, sul canale olimpico di Lee Valley, assegnerà i pass per i giochi di Rio de Janeiro 2016. Un grande evento quello in programma nel canale britannico, in primis perchè pronto a consegnare ai vincitori i titoli mondiali nelle rispettive categorie, ma importante appunto anche perchè aprirà le porte alla prossima edizione dei giochi a cinque cerchi.

L’Italia, già da diversi giorni in allenamento sul canale che tante soddisfazioni diede ai colori azzurri tre anni fa con l’oro di Daniele Molmenti e la presenza di tutte le barche italiane, proverà ovviamente a ripetersi su un percorso che ben conosce e che ha imparato negli anni ad amare. A rappresentare i nostri colori saranno dieci atleti. Nel kayak maschile spazio a Daniele Molmenti, Giovanni de Gennaro (Forestale) e Andrea Romeo (Marina Militare). Nel kayak femminile toccherà invece a Clara Giai Pron (Forestale) e a Steffi Horn (CC Brescia); nella canadese monoposto saranno tre le barche azzurre con Roberto Colazingair (Forestale), Stefano Cipressi (Marina Militare) e Paolo Ceccon (CCKValstagna); canadese biposto che per l’Italia vedrà in acqua il C2 dell’Aeronautica Militare composto da Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari.

Dopo la cerimonia d’apertura in programma stasera, domani si comincia con qualifiche per C2 e K1 donne; giovedì qualifiche per C1 uomini e C1 donne, venerdì qualifiche per i K1 uomini; sabato semifinali, finali e gare a squadre per C2 e K1 donne; domenica semifinali, finali e gare a squadre per K1 uomini, C1 uomini e C1 donne.

Tutti i dettagli e le info ovviamente su www.federcanoa.it ma anche sul sito ufficiale dell’evento http://london.worldchampionships.events.slalom.canoeicf.com/home

Visite: 392

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI