Canoa Slalom; azzurri ok al British Open

Prima giornata di gare oggiAggiungi un appuntamento per oggi al British Open di canoa slalom sul canale olimpico di Lee Valley, Londra, che tra un anno ospiterà peraltro le qualificazioni per i giochi di Rio de Janeiro 2016.

L’Italia del K1 maschile parte bene piazzando tutti i suoi uomini alle semifinali di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani. Il campione olimpico di Londra 2012 Daniele Molmenti, reduce dall’infortunio al collo che gli ha impedito di partecipare all’ultimo mondiale, parte con il piede giusto chiudendo al quarto posto la qualifica, con il tempo di 94.11 e ad appena 1.55 da Joe Clarke che mette a segno il miglior riscontro cronometrico di giornata davanti a Richard Hounslow e al ceco Vavrinec Hradilek. Ottimo anche Zeno Ivaldi, pagaiatore del CC Verona, che chiude le due manches di qualifica in 14esima posizione con il tempo di 97.36, a 4.80 dalla leadership. Più sofferta ma comunque ottenuta la qualifica alle semifinali di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani per il marinaio di Viadana Omar Raiba, 29esimo in 100.49 dopo una prima manche vanificata da un salto di porta.

Nel C2 semifinale conquistata anche per l’equipaggio dell’Aeronautica Militare composto da Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari che chiudono con il tempo di 134.30 in dodicesima posizione nella prova in cui si impongono i britannici e medagliati olimpici Richard Hounslow e David Florence.

Nella canadese monoposto maschile bene Stefano Cipressi con il bolognese della Marina Militare che ferma il cronometro sul 108.27 in 15esima posizione e a 12.37 dal leader delle qualifiche Adam Burgess. 22esimo e in semifinale anche Marco Babuin del GKC Cordenons che fa segnare un 109.39 sufficiente per garantirgli l’accesso alle gare di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani.

Visite: 539

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI