Canoa Polo Chiavari e Catania in Champions Legue

Le migliori squadre di canoa polo italiana sfidano il resto d’Europa nella Champions League 2017. Tra sabato e domenica, nella città tedesca di Essen, i campioni d’Italia della Pro Scogli Chiavari e le campionesse italiane della Polisportiva Canottieri Catania proveranno ad imporsi anche in Europa. Assieme a loro, in rappresentanza dell’Italia, anche lo Jomar Club Catania in qualità di terza forza della serie A maschile per un totale di tre compagini del nostro paese, due al maschile e una al femminile.

Opposti ai team italiani ci saranno alcune tra le formazioni europee più forti in assoluto. I campioni del Chiavari sono stati inseriti nel gruppo D assieme ai britannici del Liverpool, agli olandesi dell’Odysseus Alkmaar, ai belgi dello Ieper e ai portoghesi del CKP Barra.

Gruppo A invece per lo Jomar Club Catania opposto ai padroni di casa e i campioni in carica dell’Essen, ai danesi del Silkeborg Sonner, agli spagnoli dell’RCN Castellon, agli svizzeri del WW Thurgau e ai finlandesi del Melan Vaantajat.

Nel gruppo B spazio invece a Montpellier (Francia), Lokomotiv Skovshoved (Danimarca), Vallehermoso Retiro (Spagna), Trekvogels A (Olanda), UKS Set Kaniow (Polonia) e San Pietroburgo (Russia). Nel gruppo C Viking (Gran Bretagna), Amburgo (Germania), Saint Gregoire (Francia), MOSW Choszczno (Polonia), Gent (Belgio) e Vidra (Ungheria).

Polisportiva Canottieri Catania al femminile che nel girone A incontrerà le danesi del Danske Roklub, le britanniche del Liverpool, le polacche del KS Powisle Varsavia e le francesi del Loire Atlantinque. Girone B con Montpellier, WWW KC (Irlanda), KEistad (Olanda), Piraguramadrid (Spagna) e Amburgo (Germania); nel girone C spazio invece a Ucam Pinatarense (Spagna), M. De Ruyer (Olanda), Berlino (Germania), Kaniow (Polonia) e Meridian (Gran Bretagna).

IL CALENDARIO

Italiane in campo dalle 08.30 di sabato con il Chiavari opposto al Liverpool; dalle 10.00 invece il debutto dello Jomar Club Catania contro i finlandesi del Melan Vaantajat; Polisportiva Canottieri Catania che esordirà invece alle 09.30 contro le danesi del Danske Roklub.

I PRECEDENTI

Nel 2016 l’evento si disputò nella località spagnola di Marina Burriananova con l’Italia che chiuse al secondo posto con la Polisportiva Canottieri Catania sconfitta in finale solo per mano delle tedesche del Gottinger Paddle Club; 5-4 il risultato in favore delle teutoniche, al termine di un match in cui le ragazze catanesi hanno risentito delle energie spese in semifinale per avere la meglio sulle francesi del Montpellier. Medaglia di bronzo invece al maschile con il terzo posto del KST 2001 Siracusa, abile ad imporsi per 3-2, al golden goal, nella finale per il gradino più basso del podio con i francesi del Conde Sur Vire. L’oro al maschile andò invece ai padroni di casa del Rothe Muhle Essen che si presentano quindi in questa edizione come squadra da battere. Essen che lo scorso anno schierò tra le proprie fila Andrea Bertelloni, in prestito ai tedeschi non essendo presente il Chiavari.

Nel 2018 l’evento internazionale per club si disputerà invece a Londra.

Visite: 161

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI