Canoa e Paracanoa; a Duisburg prima medaglia d’oro per gli Azzurri

 

Inizia in positivo, con la medaglia d’oro di Pier Alberto Buccoliero, la rassegna di Coppa del Mondo in programma a Duisburg, nel bacino tedesco da oggiAggiungi un appuntamento per oggi a domenica 24. Prima giornata dedicata agli azzurri della paracanoa, che hanno affrontato le batterie, semifinali e le prime finali sulla  distanza dei 200mt,

distinguendosi fin da subito in terra tedesca.

Le gare di oggiAggiungi un appuntamento per oggi

Medaglia d’oro nel VL3 200mt con il campione del mondo in carica Pier Alberto Buccoliero. L’azzurro chiude la finale in 52.811, lasciando dietro di se a poco meno si un secondo il Russo Egorov ed il Polacco Mozdzierski. Il fiorentino, non riesce però a bissare il successo nella semifinale del KL3 e con il quarto posto ed il tempo di 46.960, lascia a Danimarca, Polonia e Gran Bretagna le tre posizioni per l’accesso in finale. Nella stessa gara, Simone Giannini all’esordio in maglia azzurra è quinto. Quinto anche Bodman Ciustea, il più piccolo della spedizione azzurra, che ha disputato la semifinale in KL2. A vincere la batteria e volare direttamente alla finale di sabato è il catanese Salvatore Ravalli che in 57.548 domina la sua batteria. Successo per Veronica Yoko Plebani, che conferma le sue capacità e con grinta e determinazione conclude la batteria del KL3 in prima posizione con il tempo di 57.093, conquistandosi una corsia per la finale di domenica. Domenica vedremo in gara per la finale nel KL2 anche Federico Mancarella che ha superato in terza posizione la qualificazione della batteria con il tempo di 48.843, conquistando quindi l’accesso alla finale diretta.

 

DomaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani in gara i velocisti con le prime batterie e semifinali.

A partire dalle 08,30, in acqua nel  C1 1000mt per la prima batteria ci sarà Sergiu Craciun, nella seconda Carlo Tacchini, nel K1 1000mt ritroveremo i ragazzi del K2 medagliato a Milano 2015, questa volta singolisti,  Matteo Torneo in quinta batteria e Giulio Dressino in sesta. La medagliata europea di Racice, Irene Burgo, torna in scena domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani nella quinta batteria della specialità del K1 500. Due i K2 maschili che scenderanno in acqua sui 200mt il tandem Bertolini – Cecchini e Rizza – Florio. Dal Bianco e Bacci esordiranno nel K2 1000mt maschile, riconfermato anche il K2 Ripamonti-Battelli che cercherà il riscatto dopo la gara “sbagliata” dell’europeo Chierini e Florio saranno infine schierati nelle batterie del K1 200mt.

Visite: 558

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI