Caltavuturo, iniziative contro il disagio abitativo

A Caltavuturo, convenzione con attività di B&B per persone con disagio abitativo

Negli ultimi anni nel comune di Caltavuturo sono stati rilevati in ambito di comunità locali, situazioni di grave e documentati disagi abitativi che riguardano persone singole o, nuclei con gravi difficoltà economiche, nuclei con minori e/o anziani senza reddito. A tal proposito l’assistente sociale del comune D.ssa Sclafani , attenzionata alle situazioni di disagio sociale ed economico e, intenzionata a risolvere tale situazione di povertà e, accertato che l’amministrazione comunale di Caltavuturo si trova in condizioni carenti di risorse da destinare all’emergenza abitativa, ha demandato gli uffici comunali per una soluzione abitativa alternativa anche presso il mercato privato, trovando in un B&B la disponibilità alla richiesta avanzata dal comune di, una stanza arredata con bagno con diritto all’uso della cucina e della lavanderia, da parte di soggetti che versano senza fissa dimora o disagio abitativo.

Il sindaco e l’amministrazione a tal proposito hanno deliberato la convenzione-contratto con l’esercizio con durata fino al 31/12/2017 e autorizza l’impegno di spesa dal Fondo di Solidarietà Sociale sul bilancio in corso, quindi con deliberazione immediatamente esecutiva.

Antonio David

Visite: 294

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI