Caltanissetta; nasce la sede dell’Unione Sindacale Italiana

L’Unione Sindacale Italiana, sezione italiana dell’A.I.T. (Association Internacional de los Trabajadores) fondata nel 1912, disciolta dal fascismo nel 1922, continua la propria opera faticosa di ricostituzione.

Dopo vent’anni riapre in Sicilia a Caltanissetta in Via Re D’Italia n°10, essa porterà una ventata sindacale nuova in difesa dei diritti delle Lavoratrici e dei Lavoratori, dei pensionati, dei disoccupati e dei senza tetto, di ogni sesso e nazionalità residenti in Italia che si propongono di raggiungere con le proprie forze l’emancipazione dell’uomo liberandosi da qualsiasi dominio economico, politico, morale.

Coerentemente con gli scopi che si prefigge, l’USI tende all’autorganizzazione dei lavoratori; pratica la democrazia diretta; si fonda sui principi dell’autogestione; non è dipendente nè tributaria di alcun partito politico, di alcun movimento specifico, di alcun dogma religioso o laico.

Sarà campo di battaglia per l’USI anche il diritto alla ripubblicizzazione dei servizi primari ed essenziali.

E’ già operativa a Caltanissetta l’USI – P.I. (Pubblico Impiego), l’USI – Servizi e l’Ufficio Vertenze Legali.

Visite: 539

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI