Calcio Serie D, la Leonfortese ospita l’Aversa Normanna

La Leonfortese torna tra le mura amiche nell’ottava di ritorno del girone I del campionato di serie D. E lo fa ospitando nel giorno di San Valentino l’Aversa Normanna, quinta a quota 37 (senza i 2 punti di penalizzazione, il team campano si troverebbe a 39 a braccetto con il Reggio Calabria). Una squadra molto giovane, quella casertana, che verrà al nuovo stadio comunale senza il centrocampista Finizio, fermato per un turno dal giudice sportivo.

Sarà dunque “missione aggancio” per la Leonfortese, che viaggia in sesta posizione a -3 dall’Aversa e che, a parte mister Mirto (deve scontare un’altra giornata), non avrà stavolta nessuno stop per squalifica. Unica tegola, gli acciacchi di capitan Calabrese, che resta in forte dubbio per domani.

All’andata, i leoni si imposero in rimonta (1-2) grazie ai gol di Lo Coco e Catanese.

A dirigere il match sarà D’Aquino della sezione Roma 1. Assistenti: Musumeci di Catania e Principato di Agrigento.

Ecco il quadro completo dell’ottava di ritorno con le designazioni arbitrali:

Cavese – Due Torri (ore 15,30, D’Ascanio di Ancona)

Siracusa – Agropoli (Ruggiero di Roma 1)

Leonfortese – Aversa Normanna (D’Aquino di Roma 1)

Frattese – Scordia (Cavallina di Parma)

Roccella – Sarnese (Tucci di Ostia Lido)

Marsala – Reggio Calabria (Gualtieri di Asti)

Rende – Noto (Scordo di Novara)

Vibonese – Palmese (Spataru di Siena)

Vigor Lamezia – Gelbison (Gentile di Seregno)

Riposa: Gragnano.

Emanuele Parisi – Addetto stampa Apd Leonfortese

Visite: 348

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI