Calcio serie D; il Troina vince ad Eboli e rimane in corsa per la promozione

Il Troina calcio non ha assolutamente ammainato bandiera e vuole giocarsi le sue possibilità di promozione sino alla fine. Per chi avesse avuto qualche dubbio la conferma è stata oggi domenica 25 marzo visto che con una grande prova di forza sia tecnica ma ancor più caratteriale i troinesi sono andati a conquistare 3 punti pesanti quanto un macigno sia ai ai fini della classifica ma ancor più per il morale sul campo dell’Ebolitana con il punteggio di 3 – 1. Per la cronaca le reti sono state segnate da Tuninetti e da Vasquetz con una doppietta. Una vittoria fortemente voluta quella conquistata dai rossoblù del tecnico Peppe Pagana che erano reduci dal ko interno della scorsa settimana contro l’Ercolanese. Una battuta d’arresto che avrebbe messo in ginocchio chiunque visto che ha fatto perdere la vetta della classifica al Troina che nella prima parte del girone di ritorno ha dilapidato un vantaggio che alla fine di quello di andata era di 10 punti sulle seconde ed ha addirittura toccato anche 12. Invece con la sconfitta della scorsa settimana il Troina si è ritrovato adesso a rincorrere a 2 lunghezze il nuovo duo di testa composto dalla Vibonese e Ncerina. Una situazione di assoluta novità per il clan rossoblù. Ma in casa Troina non si sono assolutamente scoraggiati e con un grande lavoro mentale nell’arco di una settimana il coach Pagana ha rigenerato i suoi ragazzi portandoli a Eboli caricatissimi. E tra l’altro il Troina per la prima volta non ha avuto il supporto dei propri tifosi in trasferta visto che l’impianto di gioco dell’Ebolitana non ha agibile la parte riservata ai tifosi ospiti. E la vittoria è arrivata con una prestazione tutta a rincorrere. Il Troina è passato in vantaggio, dopodichè è stato raggiunto sul pari. Ma gli atleti troinesi volevano fortemente la vittoria ed hanno spinto come i forsennati trovando la nuova rete del vantaggio e poi quella della sicurezza. Ed adesso quando mancano 6 giornate al termine del campionato la lotta per la promozione si è ristretta a sole 3 squadre Vibonese e Nocerina con 60 punti ed il Troina che rincorre a 58. “Forse qualcuno ci dava per spacciati ma oggi abbiamo dimostrato che siamo più vivi che mai – ha commentato a fine gara Pagana – mancano ancora 6 giornate con 18 punti a disposizione e lotteremo sino all’ultimo minuto dell’ultima giornata”.
Riccardo Caccamo

Visite: 571

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI