Calcio Serie D, buon pari esterno della Leonfortese; Eccellenza perde il Troina

Un pari esterno con tanto rammarico per la Leonfortese che pareggia per 1- 1 sul campo della Gelbison. I biancoverdi erano passati in vantaggio al 48′ con Cortese su calcio di punzione. Ma i padroni di casa hanno trovato il pari sempre con uno tiro dagli 11 metri al 60′ con Cammarota. nelle prossime ore un approfondimento sulla gara.

Sono due tiri a segno dal dischetto a decidere il match tra Gelbison e Leonfortese, valido per il sesto turno del campionato di calcio di serie D.

Allo stadio “Morra” di Vallo della Lucania, riecco in maglia biancoverde sin dal 1′ Giovanni Caputa. Ed è proprio l’attaccante della Leonfortese a mettere paura alla Gelbison al 7′ con un colpo di testa di poco a lato. Per i padroni di casa ci prova Giordano ma la sua zuccata è facile preda di Costanzo. Ancora Caputa pericoloso a metà frazione di gioco, prima con una conclusione alta, poi con un tiro dal limite che Spicuzza mette in angolo. La Gelbison si fa vedere con Santonicola, il cui tiro da lontano finisce però di poco a lato. Su una ripartenza biancoverde, Caputa vede e serve Viscido che non inquadra però la porta calciando alto. Il primo tempo si chiude così sullo 0-0.

Nella ripresa, subito gioia Leonfortese. Al 49′ Calabrese imbecca Catanese, che controlla e tira: la palla viene intercettata con un braccio da un difensore di casa e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto, Cortese non fallisce e mette a segno la sua terza rete stagionale: 0-1. E’ lo stesso attaccante biancoverde ad andare vicino al raddoppio al 55′, ma il suo colpo di testa viene respinto da un ottimo Spicuzza.

Al quarto d’ora, l’intervento di Chiazzese in area è punito dal direttore di gara con la massima punizione in favore della Gelbison, che pareggia dunque dal dischetto con Cammarota.

Pochi altri brividi fino al 90′: finisce 1-1.

Mister Mirto in conferenza stampa: “Gara che a mio avviso avremmo potuto e dovuto vincere visto e considerato che il gol del pari della Gelbison è nato da una nostra disattenzione difensiva. Nel complesso sono soddisfatto della partita dei miei ragazzi, il nostro obiettivo è la salvezza, che cercheremo di raggiungere il prima possibile”.

Emanuele Parisi – Addetto stampa Apd Leonfortese

 

Ufficio Stampa Leonfortese

 

In Eccellenza arriva la prima confitta del Troina sul campo del Rocca di Caprileone. Per i rossazzurri tanto da recriminare.

Visite: 549

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI