Calcio seconda Categoria, esordio casalingo oggi per l’ambizioso S.Anna Enna

Esordio casalingo oggi sabato 27 ottobre per il Sant’Anna Enna che sul campo comunale di Pergusa, con inizio alle ore 15,30 ospita il Riesi 2002 nella seconda giornata del Campionato di Seconda Categoria. I rossoblù del presidente Antonio Tamburella sono reduci dal buon pareggio per 1 – 1 nella prima giornata sul campo dell’Acquaviva Platani. Quindi oggi dai ragazzi del tecnico Paolo Alongi si ci attende un risultato pieno per rimanere nelle zone alte della classifica. E per questo motivo la dirigenza confida in una nutrita presenza di pubblico anche perchè la dirigenza dopo aver allestito un buon organico non nasconde le ambizioni di guardare a qualcosa di importante. Nei mesi estivi dopo il ripescaggio in Seconda Categoria, Tamburella e il suo vice Ivan Colajanni di concerto con il tecnico Alongi e grazie anche ai buoni rapporti che la dirigenza rossoblù tiene con altre società del capoluogo e non solo, sono riusciti ad allestire una squadra molto interessante da un punto di vista qualitativo. “Il nostro obiettivo è di cercare di disputare un campionato che guardi alla zona alta della classifica – afferma Antonio Tamburella – e nello stesso tempo ritagliarci un nostro spazio nel mondo sportivo ed in particolare calcistico del capoluogo. Ma voglio ribadire un concetto, noi non siamo in competizione con nessuno ed anzi auspichiamo una collaborazione tra tutte le società calcistiche della città di Enna in modo da fare crescere il movimento e dare la possibilità al maggiore numero possibile di ragazzi di praticare calcio. Per questo motivo esorto tutti gli sportivi locali a venirci a sostenere nelle gare interne. La decisione di giocare il sabato anziché domenica va proprio nella direzione di non essere in competizione con nessuno”.

Visite: 258

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI