Calcio Prima Categoria; Usd Enna – Città di Castellana 3-0; il Pagellone di Davide Bucolo

Ecco il consueto Pagellone redatto dal collega Davide Bucolo sulla gara casalinga di sabato scorso vinta dall’Usd Enna per 3-0 contro il Città di Castellana.

Castronovo voto 6: Una sufficienza che viene attribuita in base al carisma che mostra il giovanissimo armerino nel gestire il reparto in quanto, non è stato per niente impegnato.
Salamone voto 6,5: Si mantiene sempre sui suoi ritmi il laterale ennese che passa le sue gare a fare su e giù in quel di destra. Un encomio particolare va sicuramente dato alla sciabolata taglia campo che ha permesso a Varisano di firmare l’eurogol del 3 – 0.
Murgano voto 7: Insieme al suo compagno di reparto gestiscono una gara quasi perfetta dal punto di vista difensivo. Molto vicino al gol sia nel primo tempo, spedendo fuori il pallone, e nel secondo tempo quando invece il guizzo di Di Stefano lo anticipa nella sigla della seconda rete.
Starrantino voto 7: Per lui una gara di grandissima personalità, con interventi sempre puntuali ed efficaci. Una fortuna averlo ritrovato per tutta la squadra.
Bellomo voto 6: Difficile trovare errori nelle sue prestazioni. Cerca sempre di dare il massimo per il bene della squadra.
Zodda voto 6-: Ritrova la maglia da titolare ma ancora non regala all’allenatore quella prestazione top che le sue qualità gli potrebbero permettere di fare più che tranquillamente.
Liquefatto voto 6,5: Continua a regalare prestazioni in quel centrocampo che sempre più rendono azzeccata la decisione di mr Di Matteo. Attribuisce equilibrio in fase di gioco e recupera molti palloni.
La Morella voto 5,5: Maurito sembra aver dimenticato le prestazioni super dell’avvio stagione. Ci mette quel che può ma non riesce ad incidere come sa fare. Si applica ma può fare di più!!
Di Stefano voto 8: Il bellissimo fiore gialloverde sembra essere sbocciato. Finalmente si può raccontare di un Di Stefano che mette il suo altissimo talento a favore della squadra. Al di là della doppietta che gli attribuisce la meritata gloria, si rende protagonista in tutte le azioni offensive gialloverdi. Oggi si è visto un leader!!
Vicari voto 6: Sembra ritornare all’inizio stagione quando il giovane attaccante svolgeva con personalità ed efficacia i compiti assegnati da mr Di Matteo. Fatica e prende le botte ma principalmente, fà sentire la sua presenza li davanti.
Greca voto 6,5: Riecco una prestazione degna di tale personaggio. Entra e attribuisce alla manovra offensiva una grande velocità e rapidità. Spinge molto sulla fascia e prova pure in 2 occasioni il gol in acrobazia.
Fragalà S.V.: Entra in un momento in cui la partita ha già detto tutto. Pochissimi minuti in cui non riesce a far parlare di se.

Di Matteo voto 8,5: Solitamente il tecnico non viene menzionato nelle pagelle ma questa volta, occorre fare un plauso al giovane tecnico.
In questa gara è visibile la mano del suo lavoro se si considera ad esempio, le posizioni di Liquefatto e Di Stefano, una fase difensiva impenetrabile con quei Murgano e Starrantino, e dei timidi attimi di bel possesso palla basato sulla sua circolazione.
Certo, c’è molto da lavorare ancora per raggiungere l’eccellenza, ma se il buon cavallo si vede a lunga corsa, si può essere fiduciosi.

 

Visite: 616

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI