Calcio Prima Categoria ultimi colpi di mercato per la Leonfortese

APD LEONFORTESE – Ultimi movimenti in casa bianco-verde
Il punto su acquisti e cessioni
Si è da poco concluso il calciomercato dei dilettanti. Una sessione estiva di mercato particolarmente intensa per la società leonfortese del tecnico-presidente Giuseppe Germanà che ha fatto registrare due acquisti (saranno, inoltre, aggregati agli allenamenti della prima squadra cinque/sei juniores). Tra i volti nuovi in casa bianco-verde spiccano i nomi dei centrocampisti Nino Bruno e Salvatore Screpis; un ritorno a casa per entrambi. Ex calciatori della Branciforti calcio, tesserati grazie allo svincolo concesso dal Direttore Generale Adamo Licata (lodevole iniziativa che ha risanato i rapporti tra le due storiche società leonfortesi). Ultima operazione di calciomercato in casa Leonfortese è stata la cessione del capitano Filippo Vaccalluzzo (all’Agira), in precedenza si era accasato all’Armerina l’attaccante Simone Minicapelli. Il mercato della Leonfortese è destinato a proseguire oltre la chiusura ufficiale (si “pescherà” tra gli svincolati). Il tecnico Germanà sta definendo due operazioni in entrata; profili interessanti in grado di non far rimpiangere le partenze di Vaccalluzzo e Minacapelli (l’ennese Tamburo?). “Il nostro obiettivo è quello di alzare l’asticella e puntare a un campionato diverso da quello precedente” ha dichiarato il tecnico Giuseppe Germanà. Anche nel prossimo campionato di 1^ Categoria (girone F) sarà Nicola Cosimano a guidare l’attacco della Leonfortese (il suo importante curriculum calcistico annovera una presenza in Serie B tra le fila del Palermo, stagione agonistica 1993-1994). Il Bomber catenanuovese – classe 1975 – ritornato lo scorso anno nella società bianco-verde, ha realizzato quindici reti, in poco più di metà stagione. Le sue reti e la capacità di creare occasione e spazi ai compagni non sono passate inosservate alla dirigenza biancoverde, che ha deciso per una sua riconferma.
Maurizio Di Fazio

Visite: 606

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI