Calcio Prima Categoria, L’Usd Enna espugna anche il campo dello Spartacus S.Cataldo; Sesta vittoria esterna consecutiva

L’Usd Enna non vuole finire di stupire. I gialloverdi oggi hanno espugnato anche il campo dello Spartacus S.Cataldo per 2 – 0 conquistando così il sesto risultato utile consecutivo e 13 punti che diventano 27 nelle ultime 12 giornate. Inoltre sono sei le vittorie consecutive esterne conquistate. I ragazzi del tecnico Gianfilippo Di Matteo salgono a quota 34 punti e quando mancano ancora 3 giornate al termine sono ad una sola lunghezza dai punti conquistati nella scorsa stagione. A questo punto per gli atleti del presidente Enzo Grippaudo sognare non costa nulla. Una importante prestazione di carattere quella di oggi a S.Cataldo dove gli ennesi hanno avuto la forza di sapere reagire all’assalto iniziale dei padroni di casa e con uno strepitoso portiere Giuliano Patrinicola che per ben tre volte con altrettante prodezze ha tolto la palla dall’entrare in porta. Dopodichè piano piano l’Usd Enna ha spostato in avanti il baricentro del proprio gioco ed a circa 15′ dal termine del primo tempo trova la rete del vantaggio. Poderosa azione sulla fascia destra di Gentile che se ne va di forza mette una palla rasoterra all’interno dell’area dove arriva Savarese che con un guizzo alla Inzaghi infila in rete. Nella ripresa poi come è ormai diventata consuetudine, viene fuori tutta la freschezza atletica degli ennesi che dominano in lungo ed in largo. Vanno vicino alla rete ancora con Savarese e poi trovano intorno al 65′ il colpo del KO con Vicari che lanciato millimetricamente da Restivo se ne va di forza in progressione con una freddezza da veterano attende l’uscita del portiere e lo supera con un tocco dal basso in alto di esterno destro. La partita in pratica finisce qui. Ce ancora tempo per qualche “bordata” da non meno di 35 metri di Riccobene subentrato nella ripresa che tiene in apprensione la difesa avversaria. Ed al fischio finale dell’arbitro la gioia incontenibile dei giocatori. Adesso il prossimo appuntamento è il 3 aprile con il turno casalingo contro il forte Real Suttano.

Visite: 886

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI