Calcio Prima Categoria; L’Usd Enna da “Play Off”

L’usd Enna è da “play off”. Almeno è quello che dicono i numeri su uno “spicchio” di campionato nello specifico delle ultime 8 gare. E queste dicono che la formazione gialloverde allenata da Gianfilippo Di Matteo ha conquistato 17 punti, con una media di 2,12 punti partita. Considerando che al l’Ud Enna in questo momento ha 24 punti e che al termine della stagione regolare mancano ancora 7 partite, significa che con questa media dovrebbero essere conquistati altri 15 punti. Il che significa attestarsi a quota 39 ovvero salvezza tranquilla che è poi l’obbiettivo stagionale. Ma in 7 turni i punti in palio potenziali sono 21 e quindi se la formazione gialloverde riuscisse ad andare sopra la soglia 40 punti allora ogni discorso rimarrebbe aperto. Anche perchè le formazioni che in questo momento lottano per i play off, tranne che per Geraci e Real Suttano stanno tutte arrancando. Quindi andando ad analizzare l’andamento delle ultime 8 gare al primo posto in classifica rimangono Geraci e Real Suttano con 22 punti. Al terzo posto appunto l’Usd Enna con 17 che fa addirittura meglio del Serradifalco fermo a 15. A seguire Agira prossimo avversario domenica 28 febbraio dei gialloverdi al Gaeta con 12, Barrese e Gangi 11, e Branciforti e Città di Gangi 10. Piu staccate tutte le altre. Quindi per l’Usd Enna un cammino da grande in questa parte di campionato che le ha consentito di recuperare in parte il gap dell’inizio del torneo quando nelle prime 11 gare aveva conquistato solo 7 punti. E tra l’altro in casa Usd Enna si mordono le mani per due “scellerati” risultati in queste 8 gare, vale a dire la sconfitta contro il Chiaramontana Mussomeli e il pari contro il Gangi all’ultimo secondo entrambi in casa. Con non meno di altri 3 punti si comprenderebbe oggi quali potrebbero essere le aspettative in casa del club del presidente Enzo Grippaudo. Tra l’altro l’Usd Enna sempre in queste 8 gare è diventata una vera macchina da goal con 15 reti all’attivo e 8 al passivo. Per quanto riguarda la classifica marcatori con 8 reti a il “panzer” Vicari e “Cavallo pazzo” Savoca mentre con 4 “l’esperto in balistica” Di Stefano. “Non c’è niente di eccezionale in quello che i ragazzi stanno facendo – commenta il presidente dell’Usd Enna Enzo Grippaudo – ma solamente stanno iniziando a raccogliere i frutti del duro lavoro che stanno facendo sotto le direttive del loro tecnico Gianfilippo Di Matteo. Vorrei solamente ricordare che quest’anno per varie vicissitudini che non sto qui a ricordare abbiamo iniziato con circa 15 giorni di ritardo. E questo handicap lo abbiamo pagato nella prima parte della stagione. Inoltre abbiamo una squadra proprio per scelta societaria composta tutta da giovanissimi locali con una età media che non arriva a 20 anni. Eravamo tranquilli quando le cose non andavano bene e tutti ci davano per spacciati, lo siamo adesso che stiamo attraversando un buon momento. Alla fine del campionato tireremo le somme”.

Visite: 937

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI