Calcio Prima Categoria, l’Enna “espugna” il campo della Barrese

Non poteva essere migliore la reazione dell’Enna al momento non certo positivo con una vittoria in rimonta importante per 3 – 1 sul campo della Barrese. Gli ennesi con questi tre punti si riportano a ridosso della zona play off. Ma per la formazione del tecnico Gianfilippo Di Matteo non è stata assolutamente una vittoria facile sia perchè il momento non era dei migliori (reduci dalla incredibile sconfitta casalinga per 1 – 0 con un Motta in 8 uomini) ma anche perchè davanti aveva una Barrese che voleva vincere davanti ai propri sostenitori. Ed i padroni di casa si buttavano in avanti a capofitto sin dai primi minuti anche se però i gialloverdi pian piano hanno preso le misure se anche senza strafare tenevano il pallino del gioco. Ma a pochi minuti dal termine del primo tempo una “ninna nanna” di alcuni difensori ennesi mettevano nelle condizioni un giocatore barresse di presentarsi tutto solo davanti a Patrinicola e trafiggerlo. Nella ripresa Di Matteo opera alcune sostituzioni e l’Enna inizia in forcing e trova la rete del pari al termine di una azione da vero assedio nella difesa dei barresi. Arrivato il goal come una liberazione l’Enna continua a spingere e con tiro cross di Consiglio su cui effettua un velo maligno Di Simone che inganna il portiere si porta in vantaggio. A quel punto è la Barrse che si porta tutta in avanti alla disperata ricerca del pari che non arriva grazie anche a degli efficaci interventi del portiere ennese Patrinicola. Ed a tempo scaduto su una ennesima ripartenza arriva anche la terza rete di Starrandino. Con questi 3 punti l’Enna sale a quota 32 a soli 3 punti dalla soglia canonica della salvezza ma nello stesso tempo rientra in zona play off.

Visite: 753

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI