Calcio Prima Categoria, la Don Bosco 2000 Aidone a Mascalucia per il terzo posto

L’ASD Don Bosco 2000, la squadra multietnica composta da giovani del territorio aidonese e migranti ospiti dei nostri centri di accoglienza, va in trasferta a Mascalucia per confermare il terzo posto in classifica. E’ la terzultima giornata del campionato di prima categoria e la squadra guidata dal mister Salvino Arena, dopo aver svolto un ottimo campionato, farà di tutto per rimanere aggrappata alle posizioni di vertice. “Se ci confermiamo a questi livelli – dichiara il presidente Agostino Sella – potremmo arrivare ai play-off, ma qualora arrivassimo a dieci punti di distanza dalla seconda in classifica e quindi non accedendo direttamente ai play-off, faremo la domanda di ripescaggio in modo che il prossimo anno si possa giocare nel campionato di promozione. E’ possibile farlo grazie ad uno staff tecnico consolidato, al direttore sportivo Stefano Pellegrino, al preparatore atletico Francesco Menta, e naturalmente al mister e a tutte le persone che lo affiancano”. L’obiettivo è quello di potenziare soprattutto i ragazzi migranti che hanno grandi qualità tecniche e hanno bisogno di crescere sotto il profilo tattico e sotto il profilo del potenziamento fisico. La squadra si è costituita quest’anno e in questo momento si sta rafforzando la rosa in modo da competere nel campionato di promozione del prossimo anno. Lo sport si conferma un canale privilegiato nel quale realizzare l’integrazione VERA e nel quale promuovere valori come il fair-play e la lotta contro ogni forma di discriminazione. L’ASD Don Bosco 2000 è un settore dell’associazione particolarmente significativo perché si è costituita anche la squadra dei pulcini dell’associazione, il settore giovanile che rappresenta il futuro di un progetto bello ed emozionante.

Visite: 337

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI