Calcio Prima Categoria, Inizia la stagione agonistica 2016/2017 per l’Usd Enna

E’ di fatto iniziata venerdì 8 luglio la stagione 2016/2017 per l’Usd Enna. Infatti con la riunione voluta dalla dirigenza con i tecnici che hanno guidato le rispettive squadre, Gianfilippo Di Matteo la Prima Categoria, Max Ricerca la Juniores, Antonino Guagliardo la Allievi regionali e Peppe Aniciti la Giovanissimi Provinciali, e con i loro rispettivi collaboratori, si dato il via alla programmazione tecnica per la nuova stagione in cui la formazione gialloverde parte all’insegna dell’ottimismo con l’obbiettivo di migliorare i già lusinghieri risultati ottenuti nella scorsa stagione. Infatti anche se la società appare rinforzata con l’ingresso dell’imprenditore Luigi Stompo nella veste di copresidente del commercialista e presidente dell’ordine dei Commercialisti Fabio Montesano che sta curando tutta l’operazione del progetto dell’azionariato popolare, il progetto iniziale non è mutato assolutamente ed è quello della valorizzazione dei giocatori locali attraverso un intenso lavoro nell’attività giovanile. I 4 tecnici hanno dato la loro disponibilità anche per la prossima stagione a continuare l’esperienza con la società gialloverde. E anzi alcuni di questi hanno comunicato di aver trovato l’accordo con altri elementi che rafforzeranno lo staff tecnico. In particolare nella formazione Allievi dove il capo allenatore Antonino Guagliardo avrà come collaboratori Antony Annnaro come allenatore dei portieri e Nino Campolo ed Agostino Tucci con trascorsi calcistici rispettivamente nel Foggia e Reggina come collaboratori negli allenamenti specifici dei vari reparti. A completare lo staff tecnico della formazione Allievi anche Paolo Guagliardo che si occuperà di stilare gli scout e di riprendere le gare per poi essere accuratamente visionate. Per il resto con Di Matteo ci sarà come collaboratore Giuliano Grillo nel ruolo di preparatore atletico e di Lorenzo Tricarichi come assistente tecnico mentre nei Giovanissimi Anicito sarà collaborato anche quest’anno da Simone Mangione. Si è invece nella fase di definizione per un tecnico come assistente a Ricerca nella Juniores mentre a giorni dovrebbe essere ufficializzato il nome di un collaboratore che soprintenderà in tutto il lavoro di crescita dei portieri. Per quanto riguarda invece l’aspetto dirigenziale fa l’ingresso in società Luigi Carabotta con un importante trascorso nel mondo dello sport anche come assessore comunale al ramo. Ad ogni modo tutta la “vita” tecnica della società dovrebbe essere coordinata da Aldo De Maria che anche se non a tempo pieno sarà molto vicino all’Usd Enna fornendo preziosi consigli a tutta la parte tecnica. Nei prossimi giorni inizierà di fatto l’attività di potenziamento dell’organico di tutte e 4 le formazioni, valutando prima la disponibilità degli atleti della scorsa stagione a vestire nuovamente la maglia gialloverde ed eventualmente con la ricerca di qualche tassello che possa essere convinto a sposare il progetto dell’Usd Enna che si basa principalmente nel svolgere attività all’interno della società a titolo esclusivamente gratuito. “Come società avevamo già confermato in blocco sia giocatori, che allenatori e dirigenti della scorsa stagione – commenta il Presidente dell’Usd Enna Enzo Grippaudo – ma è chiaro che per continuare un rapporto ci deve essere in consenso da ambo le parti. E questo stasera (venerdì 8 luglio ndr) – lo abbiamo incassato da parte di tutti gli interessati. La dirigenza è ben felice di continuare il rapporto con queste persone che ancor prima di essere validi allenatori hanno dimostrato di essere veri uomini visto che nella scorsa stagione in un momento di estrema difficoltà per la società hanno dato la loro disponibilità senza se e senza ma. Adesso però mettiamoci immediatamente a lavoro per puntellare le varie squadre nei reparti che necessitano qualcosa, anche se complessivamente il materiale umano che abbiamo a disposizione è più che valido ed anche in questa stagione che sta per iniziare ci potrà regalare parecchie soddisfazioni”.

Visite: 1815

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI