Calcio, l’Enna invitata il 31 maggio a Roma alla consegna del Premio Far Play Finanziario per le società di Serie A e B

L’ENNA CALCIO INVITATA IL 31 MAGGIO AL CONI A ROMA ALLA CONSEGNA DEL PREMIO FAIRPLAY FINANZIARIO PER LE SOCIETÀ DI SERIE A E B
Il 31 maggio 2017 il Salone d’Onore del CONI a Roma ospiterà la cerimonia di consegna del Premio Fair Play Finanziario “Sporteconomy” (II edizione) per le società di calcio. E’ previsto un premio per la società con il miglior vivaio della Serie A. E’ inoltre previsto un premio per il club con il bilancio più virtuoso. I due premi verranno consegnati alla presenza del presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò, da quest’anno Presidente onorario della manifestazione, oltre al Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. Sarà presente anche l’Enna calcio invitata ufficialmente all’evento rappresentata dai due Presidenti Enzo Grippaudo e Luigi Stompo, dall’AD Fabio Montesano e dal DG Riccardo Caccamo. “Dopo la nomina nel Comitato Scientifico del nostro AD Fabio Montesano nel Comitato Scientifico dell’Associazione nazionale dei Commercialisti che si occupano di problematiche sportive, per la nostra società arriva anche quest’altra importante gratificazione – commenta il DG Riccardo Caccamo – tutto ciò ci da la forza ad andare avanti in questo progetto con la consapevolezza che abbiamo imboccato la strada giusta. Tra l’altro le notizie che ci danno di giorno in giorno tutti i nostri collaboratori sono che chiunque li incontra in giro per la città fa loro i complimenti per il lavoro che la società sta facendo in una ottica di sempre più integrazione della società dell’Enna calcio nel tessuto sociale, culturale, economico della nostra città. In parole povere è una intera comunità che ci chiede di andare avanti in questa direzione. Ed a conferma di tutto ciò nelle prossime settimane dovrebbe nascere una forte sinergia con una importante realtà imprenditoriale presente sul territorio locale. Una unità di intenti innanzitutto programmatica. Poi se lo diverrà anche economica sarà il tempo ma soprattutto le progettualità comuni a deciderlo”.
“Quando il 21 Settembre scorso abbiamo trasformato la nostra associazione in società a capitale diffuso non immaginavamo che il progetto potesse suscitare tanto interesse – afferma l’AD dell’Enna Calcio Fabio Montesano – Ci eravamo impegnati per far bene ma pensare di partecipare addirittura alla
Manifestazione dove viene consegnato il premio alle migliori società italiane nel mondo del calcio era impensabile e tutto quello che sta avvenendo ci riempie di gioia e di inorgoglisce. Con l’occasione voglio ringraziare la grande Famiglia dell’Enna Calcio. In quanto l’invito all’importantissima manifestazione a Roma è un riconoscimento per tutti noi, che siamo riusciti a realizzare, ma ancor di più, a portare avanti, la prima esperienza di azionariato diffuso in campo dilettantistico in Italia. L’attenzione dei massimi esperti in campo sportivo per il nostro progetto ci lusinga molto e ci impegna a fare ancora di più. E sono sicuro che con la guida illuminata dei nostri Presidenti Luigi Stompo ed Enzo Grippaudo, con la fattiva collaborazione di tutti i Dirigenti e con l’entusiasmo, la forza e l’abilità dei nostri meravigliosi Ragazzi, potremo tagliare ancora numerosissimi traguardi a condizione, però, di mettere il massimo della passione e dell’impegno.”

Visite: 262

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI