Calcio le comunicazioni del Comitato provinciale Figc

Queste le comunicazioni del Comitato provinciale Figc il cui delegato provinciale è Roberto Pregadio

1. COMUNICAZIONI

1.1. COMUNICAZIONI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI

CIRCOLARE n°18
Termini di presentazione del Modello EAS – Remissione in bonis
Di seguito, per opportuna conoscenza, si riporta copia della Circolare n. 10-2018 elaborata dal Centro Studi Tributari della L.N.D., inerente l’oggetto.

CENTRO STUDI TRIBUTARI CIRCOLARE N. 10
Si ricorda che le Associazioni e le Società Sportive Dilettantistiche senza fine di lucro che svolgono anche attività commerciali, per poter avvalersi delle agevolazioni fiscali previste dall’art. 148 TUIR e dall’art. 4 del DPR n. 633/1972, devono produrre entro 60 giorni dalla data di costituzione il Modello EAS introdotto con l’art. 30 del D.L. n. 185/2008, convertito nella legge 28 gennaio 2009, n. 2.
Il modello va trasmesso, entro il termine di presentazione della prima dichiarazione dei redditi utile, anche dai soggetti che nel corso del periodo d’imposta hanno variato alcuni dati rispetto a quelli già comunicati con il Mod. EAS prodotto in precedenza.
Con Risoluzione n. 125/E del 6 dicembre 2010, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che se la variazione interessa i dati riguardanti quelli identificativi del rappresentante legale e la variazione sia già stata portata a conoscenza dell’Agenzia delle Entrate con il Modello AA7/10, non occorre presentare un altro modello EAS.
Con l’art. 2 del D.L. n. 16 del 2 marzo 2012, convertito, con modificazioni, nella legge n. 44 del 26 aprile 2012, è stato introdotto il principio della “remissione in bonis” che consente, tra l’altro, in caso di omessa o tardiva presentazione del Modello stesso entro i termini sopra riportati, la possibilità di effettuare entro il 31 ottobre 2018 (ultimo giorno utile per la presentazione della dichiarazione dei redditi da parte dei soggetti con esercizio sociale chiuso al 31 dicembre 2017) o il 31 marzo 2019 per i soggetti con esercizio chiuso al 30 giugno 2018, versando contestualmente la sanzione di € 258,00 con il codice tributo 8114 utilizzando il Mod. F 24 ELIDE – Versamenti con elementi identificativi -(vedasi la Circolare n. 72 dell’11 giugno 2018 della L.N.D.)
Come chiarito con la Circolare n. 18/E del 1° agosto 2018 dall’Agenzia delle Entrate, in caso di omissione o di tardiva presentazione del Mod, EAS nonché di presentazione oltre il termine per beneficiare della cd. remissione in bonis, “l’Associazione o Società Sportiva Dilettantistica non può avvalersi del regime agevolativo – correlato all’adempimento dell’onere dell’invio dello stesso Modello – in relazione all’attività realizzata precedentemente alla data di presentazione del medesimo Modello. In tal caso, tuttavia – a condizione che ricorrano i requisiti qualificanti previsti dalla normativa tributaria – l’ente sportivo dilettantistico potrà applicare il predetto regime agevolativo alle operazioni compiute successivamente alla presentazione di detto Modello, anche se ricadenti nel medesimo periodo di imposta in cui avviene la comunicazione. Restano escluse dal citato regime agevolativo le operazioni compiute antecedentemente alla presentazione del Modello EAS, ivi comprese quelle ricadenti nel medesimo periodo di imposta in cui avviene la comunicazione”.

1.2. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE SICILIA

INDIRIZZI E NUMERI UTILI
Gli indirizzi ed i numeri utili delle Società affiliate potranno essere reperiti sul sito www.lnd.it, accedendo all’“Area Società” per mezzo della propria “ID” e “Password”, optando per la voce “Dati Societari” e scegliendo successivamente nel menu a tendina, ”Interrogazioni/Società”.
Questa funzione mostra l’elenco filtrabile per Denominazione, Comune, Provincia delle società LND con i relativi riferimenti (indirizzo, telefono, mail ecc…)

CIRCOLARI E COMUNICATI UFFICIALI L.N.D./F.I.G.C.
Si invitano le Società a prendere visione delle Circolari ed i Comunicati Ufficiali diramati dalla L.N.D./F.I.G.C. che sono consultabili sul sito www.lnd.it

MODIFICHE REGOLAMENTARI “CARTE FEDERALI”
Poiché sono intervenute numerose variazioni attinenti, soprattutto, le norme dello Statuto Federale, delle N.O.I.F., del Codice di Giustizia Sportiva, del Settore Tecnico, etc…le Società tutte sono invitate a prenderne atto e conoscenza consultando, oltre i Comunicati Ufficiali di questo C.R., le Carte Federali inserite nel sito della L.N.D., cliccando la voce “Comunicazioni” e, successivamente “CARTE FEDERALI”.

RICHIESTE COMMISSARI DI CAMPO
Si informano le Società che le richieste di Commissari di Campo vanno inoltrate a questo Comitato entro il martedì antecedente la disputa della partita, con allegata la ricevuta del Bonifico di Euro 100,00 comprensivo di ogni diritto. Qualora la Società presenta un saldo a credito può chiedere che detta somma venga addebitata sul proprio Conto

MINUTO DI RACCOGLIMENTO
Si ricorda che la Segreteria Federale ha segnalato che ogni richiesta per l’effettuazione del minuto di raccoglimento deve essere inoltrata alla F.I.G.C. per il tramite di questo Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti.
Tali richieste debbono essere ben motivate e circostanziate (Dirigenti regolarmente tesserati e risultanti agli atti depositati presso il Comitato Regionale Sicilia) e non possono, in ogni caso, essere valutate dagli Ufficiali di Gara.

PROCEDURA “RICARICA PORTAFOGLIO “ISCRIZIONI” E “TESSERAMENTI”

A partire dal 1mo Luglio 2018 le Società sul portale L.N.D. hanno la possibilità di effettuare la ricarica dei “Portafogli iscrizioni e tesseramenti “ tramite POS virtuale, ossia a mezzo:

– carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard;
– con il sistema di wallet Masterpass;
– con il bonifico c.d. “MyBank”.

E’ anche disponibile la modalità d’incasso dei MAV “light” ovvero pagabili presso ogni sportello bancario e presso le ricevitorie SISAL ma *non* presso gli sportelli postali.

Il servizio di incassi è gestito tramite i servizi offerti da BNL Banca Nazionale del Lavoro del gruppo BNP Paribas.

Di seguito alcuni chiarimenti in merito.

*1) POS Virtuale*
Il POS Virtuale è lo strumento che permette alla società di operare a mezzo di carta di credito/debito.

Nel caso di utilizzo del POS virtuale, questo opera tramite il re-indirizzamento diretto degli utenti dal nostro portale ai sistemi di BNL dove avviene materialmente la transazione, la LND non conserva in alcun modo informazioni inerenti le carte di credito, ed i conti degli utenti delle Società.

Nel caso l’utente scelga di utilizzare il bonifico “MyBank”, sarà re-indirizzato al proprio home banking per effettuare materialmente la transazione.

MyBank è una soluzione di autorizzazione elettronica che consente ai consumatori di effettuare in modo sicuro pagamenti online e autenticazioni dell’identità digitale usando il servizio di online banking delle propria banca o un’app da smartphone o tablet.

Ad oggi più di 250 Banche e fornitori di servizi di pagamento hanno aderito al circuito MyBank in tutta Europa.

La lista è consultabile alla
pagina web https://www.mybank.eu/it/mybank/banche-e-psp-aderenti/

La peculiarità del bonifico “MyBank” è che non può essere ritirato da chi lo dispone senza l’approvazione del beneficiario.

Sia nel caso di transazione a mezzo carta di credito che di bonifico MyBank, al momento della conferma della transazione da parte del circuito bancario, la disponibilità delle somme sul portafoglio della società è immediata.

*2) MAV Light*
Il MAV è detto “Light” in quanto non viene effettuata da parte della LND la procedura di “presentazione” alla banca esattrice, l’utente/società dopo averlo prodotto in autonomia sul portale, può procedere al pagamento presso ogni sportello bancario, senza limiti di spesa, o presso le ricevitorie SISAL con un limite per la transazione di 1.200,00 euro.

*N.B.* Il MAV Light non può essere pagato agli sportelli postali.

La disponibilità delle somme sul portafoglio varia in funzione del momento e del circuito in cui la società dispone il pagamento.
a – in caso di MAV pagato ad uno sportello bancario le somme verranno accreditate sul conto LND al massimo entro il secondo giorno lavorativo successivo al pagamento;
b – in caso di MAV pagato presso una ricevitoria SISAL la LND riceverà l’accredito mediamente entro il 4° giorno lavorativo successivo al pagamento.

**********

E’ possibile verificare l’elenco delle ricariche richieste/approvate alla voce del menù PORTAFOGLIO PAGAMENTI ATTIVITA’ REGIONALE E PROVINCIALE –>Gestione Ricariche Portafoglio Pagamenti –> Elenco richieste di ricarica portafoglio.

Per verificare lo stato di avanzamento del saldo disponibile è a disposizione l’icona dedicata “SALDO PORTAFOGLI”.

Si ricorda che in caso di insussistenza di fondi, non è consentita la stampa della pratica di tesseramento, pertanto le Società sono invitate a verificare con largo anticipo la loro disponibilità economica al fine di evitare il blocco delle operazioni. Tale disposizione vale anche per tutte le altre procedure (tessera dirigenti, tesseramento tecnici, etc).

1.3. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE

1.3.1. ORARI DI RICEVIMENTO UFFICI DELEGAZIONE

Si comunicano, di seguito, i nuovi orari di ricevimento degli uffici della Delegazione di Enna:

Lunedì 09:30-13:00 14:00-15:30
Martedì 09:00-14:00 chiusura
Mercoledì 09:30-13:00 14:30-16:00
Giovedì 09:30-13:00 14.30-16.00
Venerdì 09:00-13:00 14.00-15.30
Sabato Chiusura

1.3.2. RICHIESTA DI INFORMAZIONI AGLI UFFICI DELLA DELEGAZIONE

Questa Delegazione ritiene opportuno ricordare che alle richieste telefoniche avanzate dalle Società agli addetti, in merito all’interpretazione di norme contenute nelle “Carte Federali” o nel Codice di Giustizia Sportiva, le risposte date non possono essere assolutamente vincolanti né tantomeno dotate di validità assoluta.
Si precisa, inoltre, che ogni parere informale espresso dalla Delegazione non potrà comunque impegnare le decisioni che andranno ad essere adottate dagli Organi della giustizia Sportiva, i quali – come noto – operano in completa autonomia di giudizio.

1.3.3. CORSO “GRASSROOTS LIVELLO E” PER ISTRUTTORE ATTIVITA’ DI BASE

INVERSIONE ULTIME DUE LEZIONI

Si informano i corsisti che, per motivi di carattere organizzativo, la D.P. di Enna ha modificato il calendario delle ultime due lezioni come segue:

LEZIONE
DATA
ORARIO
PROGRAMMA
SEDE
3
12/10/2018
16.00-19.00
Campo
Prof. Aiello – Prof. Diana
CAMPETTO ENNA 2000,
CONTRADA MUGAVERO SNC ENNA BASSA
4
19/10/2018
16.00-19.00
Aula:
Dott. D’Auria
UNIKORE
FACOLTA’ SCIENZE DELL’UOMO E DELLA SOCIETA’
Viale delle Olimpiadi, 94100 Enna EN

Si ringrazia la società ASD NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO per la preziosa collaborazione offerta in occasione della prima lezione pratica del corso.

1.3.4. CONCENTRAMENTI PICCOLI AMICI/PRIMI CALCI/PULCINI

CONCENTRAMENTO PRIMI CALCI/PICCOLI AMICI
HALLOWEEN – 31 OTTOBRE 2018
“Per far felice un bambino bastano un pallone e un maestro che si ricordi di essere stato bambino”
REGOLE: Ricordando che questo concentramento ha scopo ludico e non agonistico, si elencano alcune regole per la buona riuscita:

Le società che intendono iscriversi al concentramento, dovranno farne richiesta scritta alla Delegazione provinciale F.I.G.C.-L.N.D. di Enna entro e non oltre venerdì 26 ottobre 2018, allegando alla richiesta copia delle distinte con i nomi e le date di nascita dei bambini. Nel caso di più squadre della stessa categoria appartenenti alla stessa società, bisogna allegare una copia della distinta di gara per ogni squadra.
Il calendario delle gare con orari e campi di gioco verranno comunicati lunedì 29 ottobre. Verranno organizzati almeno 2 concentramenti in differenti impianti della provincia, suddividendo le società in base a vicinanza territoriale e numero dei bambini.
L’arrivo al campo di gioco è previsto 30 minuti prima della gara. Le società verranno accolte da un componente della Delegazione che provvederà ad effettuare il riconoscimento dei bambini attraverso il tesserino annuale F.I.G.C. o la Carta Assicurativa F.I.G.C. (in quest’ultimo caso con allegata copia di un valido documento di riconoscimento).
Le categorie in gioco sono PICCOLI AMICI anno 2012-13 e PRIMI CALCI anno 2010-11. Le società che, impossibilitate a schierare squadre PICCOLI AMICI per carenza di organico, possono far giocare i bambini nati nel 2012 nella categoria PRIMI CALCI.
Le partite verranno disputate in un tempo unico di 10 minuti, 3 vs 3 nella cat. Piccoli Amici e 5 vs 5 nella cat. Primi Calci.
Le formazioni dovranno essere composte da: CAT. PRIMI CALCI: minimo 6 giocatori, massimo 9 giocatori. CAT. PICCOLI AMICI minimo 4 giocatori, massimo 6.
Si invitano le società a far giocare il più possibile tutti i componenti della squadra
Le regole di base del gioco sono quelle stabilite dalla F.I.G.C. nel C.U. n. 1
In considerazione del tema giocoso, i bambini avranno la possibilità di presentarsi al concentramento in maschera. Alla fine della manifestazione una giuria composta da soli bambini premierà le maschere più originali.
Non verranno stilate CLASSIFICHE!!!!!

CONCENTRAMENTO PULCINI 1° ANNO
NATI 2009/2010
TUTTI SANTI – 01 NOVEMBRE 2018
“Per far felice un bambino bastano un pallone e un maestro che si ricordi di essere stato bambino”
REGOLE: Ricordando che questo concentramento ha scopo ludico e non agonistico, si elencano alcune regole per la buona riuscita:

Le società che intendono iscriversi al concentramento, dovranno farne richiesta scritta alla Delegazione provinciale F.I.G.C.-L.N.D. di Enna entro e non oltre venerdì 26 ottobre 2018, allegando alla richiesta copia delle distinte con i nomi e le date di nascita dei bambini. Nel caso di più squadre della stessa categoria appartenenti alla stessa società, bisogna allegare una copia della distinta gara per ogni squadra.
Il calendario gare con orari e campi di gioco verranno comunicati lunedì 29 ottobre. Verranno organizzati almeno 2 concentramenti in differenti impianti della provincia, suddividendo le società in base a vicinanza territoriale e numero dei bambini.
L’arrivo al campo di gioco è previsto 30 minuti prima della gara. Le società verranno accolte da un componente della Delegazione che provvederà ad effettuare il riconoscimento dei bambini attraverso il tesserino annuale F.I.G.C..
Il torneo, per ragioni di carattere organizzativo, sarà destinato esclusivamente alla categoria PULCINI 1° ANNO 2009-10.
Le partite verranno disputate in un tempo unico di 10 minuti, 5 vs 5 in entrambe le categorie.
Le formazioni dovranno essere composte da: minimo 6 giocatori, massimo 10 giocatori. Si invitano le società a far giocare il più possibile tutti i componenti della squadra
Le regole di base del gioco sono quelle stabilite dalla F.I.G.C. nel C.U. n. 1
Non verranno stilate CLASSIFICHE!!!!!

1.3.5. PROROGA TERMINI ISCRIZIONI CAMPIONATI

Per consentire alle società di completare le iscrizioni ai campionati di 3A CATEGORIA, SERIE D C5 e del SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO la Delegazione di Enna ha deciso di concedere una proroga fino al 10.10.2018. Le società sono pregate di presentare, tramite invio in formato elettronico, la documentazione dovuta (da compilare e stampare esclusivamente nell’apposita sezione dell’area società) entro e non oltre le date stabilite.

CAMPIONATI DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2017/2018
CAMPIONATO
SCADENZA ISCRIZIONE
COSTO €
TERZA CATEGORIA
10.10.2018
*
SERIE D CA11 FEMMINILE
10.10.2018
*
UNDER 17
10.10.2018
100
UNDER 15
10.10.2018
100
ESORDIENTI A 9 FASE AUTUNNALE
10.10.2018
60
PULCINI A 7:7 FASE AUTUNNALE
10.10.2018
60
PRIMI CALCI FASE AUTUNNALE
10.10.2018
0
PICCOLI AMICI FASE AUTUNNALE
10.10.2018
0
* costo variabile in base allo status della società

CAMPIONATI C5 DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2017/2018
CAMPIONATO
SCADENZA ISCRIZIONE
COSTO €
SERIE D CALCIO A 5
10.10.2018
*
SERIE D CALCIO A 5 FEMMINILE
10.10.2018
*
UNDER 17 CALCIO A 5
10.10.2018
100
UNDER 15 A 5
10.10.2018
100
ESORDIENTI CALCIO A 5 FASE AUTUNNALE
10.10.2018
60
PULCINI A 5:5 FASE AUTUNNALE
10.10.2018
60
PRIMI CALCI FASE AUTUNNALE
10.10.2018
0
PICCOLI AMICI FASE AUTUNNALE
10.10.2018
0
* costo variabile in base allo status della società

1.3.6. ONERI DI TESSERAMENTO GIOVANI CALCIATORI

Di seguito si pubblicano gli oneri di tesseramento e le fasce d’età per la partecipazione alle attività del Settore Giovanile e Scolastico nella stagione sportiva 2018/2019.

CATEGORIE
ANNI DI NASCITA
TIPOLOGIA/ CARTELLINO
COSTO (€)
Piccoli Amici
2012 – 2013
(5 anni compiuti)
CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE
9.83
Primi calci
2010 – 2011
(6 anni compiuti nati 2012)
CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE
9.83
Pulcini Misti
2008 – 2009
(8 anni compiuti nati nel 2010)
TESSERAMENTO
ONLINE
19.52
Esordienti Misti
2006 – 2007
(10 anni compiuti nati nel 2008)
TESSERAMENTO ONLINE
19.52
Under 15
2004 – 2005
(max 5 giocatori nati 2006 12 compiuti in distinta)
TESSERAMENTO ONLINE
19.52
Under 17
2002 – 2003
(14 anni compiuti)
TESSERAMENTO ONLINE
19.52

1.3.7. ORGANICI CAMPIONATI

Nei prossimi comunicati ufficiali verranno resi noti gli organici definitivi dei campionati SGS.

1.3.8. TESSERE DIRIGENTI E/O CALCIATORI

Di seguito si elencano le società che hanno in giacenza, presso i locali della Delegazione di Enna, tessere dirigenti e/o calciatori.

SOCIETA’
DIRIGENTE
CALCIATORE DL
CALCIATORE SGS
DON BOSCO 2000

N. 2

Visite: 131

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI