Calcio le comunicazioni del Comitato provinciale Figc

Queste le comunicazioni del Comitato provinciale Figc il cui delegato provinciale è Paolo Rosso

1. COMUNICAZIONI

1.1. COMUNICAZIONI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI

COMUNICATO UFFICIALE N. 262 del 16 marzo 2017

COPPA ITALIA DILETTANTI 2016/2017 – FASE NAZIONALE

Quarti di Finale – Andata
Risultati gare del 15 marzo 2017
Si riportano le notizie riguardanti la nostra Regione:
…omissis…
TROINA – TEAM ALTAMURA 1-0

Si riporta il programma delle gare di ritorno:

Mercoledì 22 marzo 2017 – ore 14.30 – Quarti di ritorno
…omissis…
TEAM ALTAMURA – TROINA Campo Comunale “Tonino D’Angelo” – Altamura (BA)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

A carico calciatori espulsi dal campo
Squalifica due gare
Russo Mariano (Troina)

Ammonizione I Infr. Diffida
Del Col Mariano Fernand (Troina)
Russo Mariano (Troina)
Diallo Moustapha (Troina)
Silvestri Amedeo (Troina)

1.2. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE SICILIA
1.2.1. SEGRETERIA
NUOVO CODICE IBAN
Si informano le Società che le nuove coordinate bancarie sono le seguenti:

F.I.G.C. LEGA NAZIONALE DILETTANTI – C. R. SICILIA – Via Orazio Siino S.n.c. – 90010 Ficarazzi/PA
(Tel. 091.680.84.28)
Coordinate Bancarie / IBAN
Paese Cin Eur Cin Abi Cab n. conto corrente
IT 26 S 02008 43730 000300644037
Presso Banca UniCredit Agenzia di Villabate (22165)

RICHIESTE COMMISSARI DI CAMPO
Si informano le Società che le richieste di Commissari di Campo vanno inoltrate a questo Comitato entro il martedì antecedente la disputa della partita, con allegata la ricevuta del Bonifico di Euro 100,00 comprensivo di ogni diritto. Qualora la Società presenta un saldo a credito può chiedere che detta somma venga addebitata sul proprio Conto

MINUTO DI RACCOGLIMENTO
Si ricorda che la Segreteria Federale ha segnalato che ogni richiesta per l’effettuazione del minuto di raccoglimento deve essere inoltrata alla F.I.G.C. per il tramite di questo Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti.
Tali richieste debbono essere ben motivate e circostanziate (Dirigenti regolarmente tesserati e risultanti agli atti depositati presso il Comitato Regionale Sicilia) e non possono, in ogni caso, essere valutate dagli Ufficiali di Gara.

INDIRIZZI E NUMERI UTILI
Gli indirizzi ed i numeri utili delle Società affiliate potranno essere reperiti sul sito www.lnd.it, accedendo all’“Area Società” per mezzo della propria “ID” e “Password”, optando per la voce “Dati Societari” e scegliendo successivamente nel menu a tendina, ”Interrogazioni/Società”.
Questa funzione mostra l’elenco filtrabile per Denominazione, Comune, Provincia delle società LND con i relativi riferimenti (indirizzo, telefono, mail ecc…)

CIRCOLARI E COMUNICATI UFFICIALI L.N.D./F.I.G.C.
Si invitano le Società a prendere visione delle Circolari ed i Comunicati Ufficiali diramati dalla L.N.D./F.I.G.C. che sono consultabili sul sito www.lnd.it

1.2.2. CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES – SECONDA FASE – SORTEGGIO
Campionati Regionali
Mercoledì 20 marzo 2017, alle ore 13.00, presso gli uffici del C.R. Sicilia, in seduta pubblica, si svolgerà il sorteggio per stabilire la composizione del triangolare Catania A-Catania B- Catania C (Vedi Comunicato Ufficiale n. 332 del 20 marzo – Seconda Fase Juniores)
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES 2016/2017
SECONDA FASE

– Alla Seconda Fase, riservata alle Società partecipanti ai Campionati Regionali, accedono le 15 vincenti per singolo girone onde determinare, secondo la formula riportata nel presente Comunicato, la squadra vincente.
E’ opportuno sottolineare che il nominativo della Società vincente la fase regionale dovrà essere comunicato alla Segreteria della L.N.D. entro Mercoledì 26 aprile 2017

– Alla Seconda Fase Regionale, riservata alle Società di Serie D, accederanno le 4 Società partecipanti che, attraverso la formula riportata nel presente Comunicato Ufficiale, determineranno la vincente che accederà alla fase nazionale.

a) Limite di partecipazione d ei calciato ri in relazio ne all ’et à

Alle gare del Campionato Regionale “Juniores” possono partecipare i calciatori nati dal 1° gennaio 1998 in poi e che, comunque, abbiano compiuto il 15° anno di età; è consentito impiegare fino a un massimo di tre calciatori “fuori quota”, nati dal 1° gennaio 1997 in poi, in base alle disposizioni emanate dai Consigli Direttivi dei Comitati.
L’inosservanza delle predette disposizioni sarà punita con la sanzione della perdita della gara prevista dall’art. 17, comma 5, del Codice di Giustizia Sportiva.
In considerazione del particolare assetto normativo che caratterizza la rispettiva attività, alle Società di “3a Categoria – Under 18” partecipanti al Campionato Regionale “Juniores”, non è consentito l’impiego di calciatori “fuori quota”.
E’ fatto divieto alle Società Juniores “pure” regionali di tesserare calciatori di età superiore a quella stabilita per tale categoria, ivi compresi i calciatori “fuori-quota”.

Norme sull’utilizzo dei calciatori “fuori quota”

Per quanto riguarda l’impiego dei Calciatori “fuori quota” si chiarisce che l’utilizzo è facoltativo e che il limite di 3 si riferisce all’intera durata della gara. Ne consegue che sulla distinta presentata all’arbitro, prima dell’inizio della gara, potranno essere riportati i nominativi di massimo 3 calciatori nati dal 1° Gennaio 1997 in poi, sia che gli stessi vengano utilizzati immediatamente sia che subentrino nel corso della gara.

c) Limite di partecipazione di calciatori alle gare:

In deroga a quanto previsto dall’art. 34, comma 1, delle N.O.I.F., le Società partecipanti con più squadre a Campionati diversi possono schierare in campo, nelle gare di Campionato di categoria inferiore, i calciatori indipendentemente dal numero delle gare eventualmente disputate dagli stessi nella squadra che partecipa al Campionato di categoria superiore.
d) Sostituzioni:
Nel corso delle gare del Campionato Regionale Juniores, possono essere effettuate cinque sostituzioni per squadra indipendentemente dal ruolo ricoperto.
e) Rinuncia a gare:
Nel caso in cui una Società rinunci, per qualsiasi motivo, alla disputa o alla prosecuzione di una gara, verranno applicate nei suoi confronti le sanzioni di cui all’art. 53 N.O.I.F. (gara persa per 0-3). Inoltre la stessa Società verrà esclusa dal proseguimento della manifestazione e a suo carico saranno altresì applicate adeguate sanzioni pecuniarie.
Verranno, inoltre, escluse dal prosieguo le Società che utilizzano calciatori in posizione irregolare o che, comunque, si rendano responsabili di fatti in riferimento ai quali viene applicato nei loro confronti l’art. 17 del C.G.S.

Le ammonizioni residue della precedente fase vengono azzerate.

Nella fase regionale la seconda ammonizione determina la squalifica automatica per una gara.

ARTICOLAZIONE SECONDA FASE REGIONALE

1) Società Campionati Regionali

Si pubblica lo schema delle gare della Seconda Fase Regionale che si svilupperà attraverso la seguente formula:

6 ACCOPPIAMENTI e 1 TRIANGOLARE

6 Accoppiamenti – gare di Andata e Ritorno
Vincente Agrigento – Vincente Caltanissetta
Vincente Barcellona/A – Vincente Barcellona/B
Vincente Messina/A – Vincente Messina/B
Vincente Palermo/A – Vincente Palermo/B
Vincente Ragusa – Vincente Siracusa
Vincente Trapani/A – Vincente Trapani/B

1 Triangolare
Vincente Catania/A – Vincente Catania/B – Vincente Catania /C
Accederanno ai 4rti di Finale le prime due classificate del triangolare

La composizione del triangolare sarà stabilita per sorteggio che si terrà Mercoledì 22 marzo 2017 ore 13.00 presso gli Uffici del Comitato Regionale, Via Orazio Siino – Ficarazzi

Quarti di Finale – Gara unica in campo neutro –
In caso di parità al termine dei 90’ minuti regolamentari verranno calciati i tiri di rigore secondo le modalità previste dal vigente regolamento

Semifinali – Gara unica in campo neutro
In caso di parità al termine dei 90’ minuti regolamentari verranno calciati i tiri di rigore secondo le modalità previste dal vigente regolamento

Finale – Gara unica in campo neutro
La data della Gara di Finale, che si dovrà svolgere entro la fine del mese di aprile, ed il campo di gioco verranno comunicati successivamente. La gara di Finale Regionale sul campo Garden Sport di Mili Marina/Messina.

In caso di parità al termine dei 90’ minuti regolamentari verranno disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno; persistendo ulteriore parità verranno calciati i tiri di rigore secondo le modalità previste dal vigente regolamento.

Con prossimo Comunicato Ufficiale si pubblicheranno le date di svolgimento

2) Società Serie D

La Seconda Fase Regionale, riservata alle 4 squadre partecipanti al Campionato di Serie D, si svilupperà attraverso l’organizzazione di N. 2 accoppiamenti tra le seguenti Società:
CITTA DI GELA
IGEA VIRTUS BARCELLONA
SANCATALDEASE
SICULA LEONZIO

Gli accoppiamenti e l’ordine di svolgimento saranno stabiliti per sorteggio, che si terrà Mercoledì 22 marzo 2017, ore 13.00 presso gli Uffici del Comitato Regionale, Via Orazio Siino – Ficarazzi

Accoppiamenti – Gare di andata e ritorno
°°°°°°°°

Finale – Gara Unica in campo neutro –
Le Società vincente i due Triangolari disputeranno la gara di Finale. Il campo di gioco sarà successivamente comunicato.
In caso di parità al termine dei 90’ minuti regolamentari verranno disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno; persistendo ulteriore parità verranno calciati i tiri di rigore secondo le modalità previste dal vigente regolamento.

1.3. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE

1.3.1. ORARI DELEGAZIONE

Si ricorda a tutte le Società che gli uffici della Delegazione di Enna ricevono esclusivamente nei seguenti orari:

Lunedì 11:00-12:00 15:00-17:30
Martedì 11:00-12:00 16.30-17.30
Mercoledì 11:00-12:00 Chiusura
Giovedì 11:00-12:00 15:00-17:30
Venerdì 11:00-12:00 15:00-17:30
Sabato Chiusura

• Fermo restando che, per il disbrigo di attività agonistica, gli uffici rimangono aperti dalle ore 18.00 alle ore 19,00 il lunedì e il venerdì.

Si comunica alle gentili Società che venerdì 24/03 gli uffici della Delegazione saranno aperti esclusivamente dalle ore 11.00 alle ore 12.30, mentre martedì 28/03 resteranno chiusi per l’intera giornata.

1.3.2. TESSERE DIRIGENTI O CALCIATORI

Di seguito si elencano le società che hanno in giacenza, presso i locali della Delegazione di Enna, tessere dirigenti e/o calciatori.

SOCIETA’ DIRIGENTE CALCIATORE DL CALCIATORE SGS
TROINA SPORTING CLUB N. 1
G.E.A.R. SPORT N. 2
REAL CATENANUOVA N. 14
AGIRA N. 1 N. 18
TROINA N. 5
BARRESE N. 15
FUTSAL REGALBUTO N. 2
LEONFORTESE N. 1
CITTA’ DI NICOSIA N. 1
ARMERINA N. 1

N.B. Si prega di provvedere al ritiro delle tessere nel minor tempo possibile

1.3.3. RICHIESTA DI INFORMAZIONI AGLI UFFICI DELLA DELEGAZIONE

Questa Delegazione ritiene opportuno ricordare che alle richieste telefoniche avanzate dalle Società agli addetti, in merito all’interpretazione di norme contenute nelle “Carte Federali” o nel Codice di Giustizia Sportiva, le risposte date non possono essere assolutamente vincolanti né tantomeno dotate di validità assoluta.
Si precisa, inoltre, che ogni parere informale espresso dalla Delegazione non potrà comunque impegnare le decisioni che andranno ad essere adottate dagli Organi della giustizia Sportiva, i quali – come noto – operano in completa autonomia di giudizio.

1.3.4. PROGRAMMA GARE

Si riporta di seguito il “programma delle gare” valido dal 23/03/2017 al 30/03/2017 elettronicamente elaborato. Lo stesso ha valore puramente indicativo e, pertanto, s’invitano le Società a prendere nota, di volta in volta, delle modifiche al calendario originario riportate nel comunicato ufficiale.

CAMPIONATO GIOVANISSIMI ENNA
GIRONE A DATA ORA
ENNA CITTA DI NICOSIA PERGUSA 23/03/17 16:00 3R
NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO VALGUARNERA 2010 S.IPPOLITO 23/03/17 16:30 3R
LEONFORTESE PRO AIDONE NINO CAROSIA 26/03/17 10:30 3R
TROINA BARRESE SILVIO PROTO 26/03/17 10:00 3R
ARMERINA VALGUARNERESE S.IPPOLITO 29/03/17 15:00 4R
BARRESE LEONFORTESE GIUSEPPE BONFIRRATO 29/03/17 15:00 4R
PRO AIDONE NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO COMUNALE S.ANNA 29/03/17 15:00 4R
CITTA DI NICOSIA TROINA STEFANO LA MOTTA 30/03/17 15:00 4R

CAMPIONATO ESORDIENTI 11-12anni a9 AUT-EN
GIRONE A DATA ORA
VALGUARNERA 2010 FOOTBALL CLUB ENNA S.ELENA 24/03/17 17:00 5R
PRO AIDONE ARMERINA COMUNALE S.ANNA 25/03/17 17:30 5R

1.3.5. RISULTATI

ALLIEVI ENNA

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2017
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A – 5 Giornata – R
BARRESE – TROINA 2 – 2
CITTA DI NICOSIA – VALGUARNERESE 3 – 0
(1) LEONFORTESE – VILLAROSA CALCIO 5 – 1
PRO AIDONE – BRANCIFORTI 4 – 3
VALGUARNERA 2010 – NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO 2 – 1
(1) – disputata il 17/03/2017

GIOVANISSIMI ENNA

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16/03/2017
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A – 2 Giornata – R
BARRESE – ENNA 1 – 1
CITTA DI NICOSIA – VALGUARNERESE 5 – 1
(1) PRO AIDONE – TROINA 2 – 1
(1) VALGUARNERA 2010 – LEONFORTESE 1 – 2
(1) – disputata il 15/03/2017

GIOVANISSIMI CALCIO A 5 ENNA

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 13/03/2017
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

GIRONE A – 7 Giornata – R
(1) GAGLIANO – VILLAROSA CALCIO 19 – 3
NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO – PROGETTO ENNA SPORT 04 12 – 3 D
(1) – disputata il 19/03/2017

CODICE DESCRIZIONE
A NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO
B SOSPESA PRIMO TEMPO
D ATTESA DECISIONI ORGANI DISCIPLINARI
F NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATMOSFERICHE
G RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE
H RIPETIZIONE GARA PER DELIBERA ORGANI DSICIPLINARI
I SOSPESA SECONDO TEMPO
K GARA DA RECUPERARE
M NON DISPUTATA PER IMPRATICABILITA’ DI CAMPO
N GARA REGOLARE
P POSTICIPI
R RAPPORTO GARA NON PERVENUTO
U SOSPESA PER INFORTUNIO D.G.
W GARA RINVIATA PER ACCORDO

1.3.6. GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo, Dott. Giuseppe Restivo, nella seduta del 21/03/2017, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI ENNA
GARE DEL 17/ 3/2017
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
D ANNA ANTONIO (LEONFORTESE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
CUCCHIARA DIEGO (VILLAROSA CALCIO)
AMMONIZIONE (II INFR)
D ANNA ANTONIO (LEONFORTESE)
AMMONIZIONE (I INFR)
BANNO GIUSEPPE (LEONFORTESE)
GARE DEL 18/ 3/2017
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 29/ 3/2017
PAPALIA CALOGERO (NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO)
per proteste nei confronti dell’arbitro
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
LO MONACO KEVIN PIO (BRANCIFORTI)
AMMONIZIONE (III INFR)
LA MASTRA GIUSEPPE (PRO AIDONE) LOMBARDO GIANMARCO (VALGUARNERA 2010)
AMMONIZIONE (II INFR)
CASTELLI ALESSIO (CITTA DI NICOSIA) STELLA MATTIA (NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO)
MININCLERI GIUSEPPE (PRO AIDONE) SCHEMBRA GIUSEPPE FRANCE (PRO AIDONE)
TROVATO ANTONIO (TROINA)
AMMONIZIONE (I INFR)
CIPOLLA SANTO (BRANCIFORTI) DI SIMONE MIRKO GIUSEPPE (VALGUARNERESE)

GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI ENNA
GARE DEL 15/ 3/2017
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE (III INFR)
FURBO GIUSEPPE (PRO AIDONE)
AMMONIZIONE (I INFR)
PANVINI ALFONSO (LEONFORTESE) ARENA GIUSEPPE (VALGUARNERA 2010)
GARE DEL 16/ 3/2017
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 29/ 3/2017
PIRRELLO ANDREA (CITTA DI NICOSIA)
per proteste nei confronti dell’arbitro
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA FINO AL 12/ 4/2017
PENTECOSTE SALVATORE (CITTA DI NICOSIA)
Per aver, a margine della gara del campionato provinciale giovanissimi Città di Nicosia – Valguarnerese, rivolto pesanti insulti all’arbitro sia dalla tribuna che, al termine della stessa, nei pressi degli spogliatoi.
AMMONIZIONE (III INFR)
PROFETA LUIGI (VALGUARNERESE)
AMMONIZIONE (II INFR)
LITTERI GAETANO EMANUEL (ENNA)
AMMONIZIONE (I INFR)
COPIA MANUEL (CITTA DI NICOSIA) FISCELLA MANUEL (CITTA DI NICOSIA)

GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI CALCIO A 5 ENNA
GARE DEL 13/ 3/2017
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara del 13/ 3/2017 NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO – PROGETTO ENNA SPO 04
Sospesa al 10′ del 2º tempo;
Visto il referto di gara dal quale, tra l’altro, si evince che al 10′ del 2º tempo, l’arbitro ha sospeso la gara in epigrafe in quanto la squadra PROGETTO ENNA SPORT 04 a seguito di infortuni si è trovata sul campo con un numero di calciatori inferiore al minimo prescritto;
Si delibera:
– di dare atto del risultato di 12-3 in favore della società Next Level Altorendimento conseguito sul campo prima della sospensione
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 10,00 PROGETTO ENNA SPORT 04
per ritardata presentazione in campo.

1.3.7. GIOVANISSIMI CALCIO A CINQUE

Al termine del campionato si riporta la classifica finale del Campionato Giovanissimi Ca5:

STAGIONE SPORTIVA:16/17 CAMPIONATO GIOVANISSIMI CALCIO A 5 ENNA GIRONE A
*==============================================================================*
| Societa’ Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen|
| | | | | | | | | |
*—————————————|—-|—-|—-|—-|—-|—-|—-|—*
| 1 A.S.D.FUTSAL REGALBUTO 33 | 12 | 11 | 0 | 1 |117 | 31 | 86 | 0 |
| 2 A.S.D.GAGLIANO 31 | 12 | 10 | 1 | 1 |116 | 39 | 77 | 0 |
| 3 A.S.D.NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO 22 | 12 | 7 | 1 | 4 |107 | 46 | 61 | 0 |
| 4 A.S.D.VILLAROSA CALCIO 15 | 12 | 5 | 0 | 7 | 52 | 94 | 42-| 0 |
| 5 A.D.P.ARGYRIUM 14 | 12 | 5 | 0 | 7 | 75 | 79 | 4-| 1 |
| 6 A.P.D.CITTA DI LEONFORTE 8 | 12 | 3 | 0 | 9 | 51 |109 | 58-| 1 |
| 7 ASDPOLPROGETTO ENNA SPORT 04 1-| 12 | 0 | 0 | 12 | 31 |151 |120-| 1 |
*———— * = FUORI CLASSIFICA ——————————————-*

In base alla classifica finale, si dichiara vincente il Campionato Provinciale Giovanissimi Calcio a Cinque la società A.S.D. Futsal Regalbuto, alla quale va il plauso di tutta la Delegazione.

1.3.8. CLASSIFICA DISCIPLINA GIOVANISSIMI CALCIO A CINQUE

Al termine del campionato si riporta la classifica disciplina del Campionato Giovanissimi Ca5:

GRADUATORIA COPPA DISCIPLINA GIOVANISSIMI CALCIO A 5 ENNA GIRONE A
TOTALE PUNTI SOCIETA DIRIGENTI TECNICI CALCIATORI
FUTSAL REGALBUTO 1,60 1,60
VILLAROSA CALCIO 3,80 3,80
GAGLIANO 5,40 3,00 2,40
NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO 12,80 12,80
CITTA DI LEONFORTE 20,90 20,50 0,40
PROGETTO ENNA SPORT 04 21,40 21,00 0,40
ARGYRIUM 23,30 20,50 2,80

In base alla classifica finale, si dichiara vincente la Coppa Disciplina del Campionato Provinciale Giovanissimi Calcio a Cinque la società A.S.D. Futsal Regalbuto, alla quale va il plauso di tutta la Delegazione.

1.3.9. VARIAZIONI PROGRAMMA DI GARA

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Allo scopo di assicurare al Campionato le massime garanzie di regolarità, si ricorda alle Società affiliate l’opportunità di sottostare, nel comune interesse, ad alcune inderogabili disposizioni.
E’ indispensabile ricordare che una qualsiasi richiesta di spostamento di campo o di orario di gara comporta una serie di operazioni in sede organizzativa, non ultima la necessità di verificare la disponibilità degli Arbitri designati dall’Organo Tecnico.
Si ribadisce pertanto che, per motivi di carattere organizzativo, a garanzia della regolarità dei Campionati e nell’opportunità di salvaguardare il rispetto di tutte le persone che operano nell’ambiente a titolo di puro volontariato, è indispensabile che tali richieste vengano assolutamente limitate.
Si comunica, pertanto, che non si concederanno variazioni di campo o di data, se non per giustificati motivi documentati. Solo in casi eccezionali, ad insindacabile giudizio di questa Delegazione, potranno essere concesse variazioni di gare, a condizione che le richieste vengano formulate a mezzo fax (0935/37157) o e-mail (del.enna@lnd.it) alla Segreteria della Delegazione Provinciale con notevole anticipo rispetto alla data prevista in calendario.
A tal proposito, si specifica che le richieste inviate per il tramite dei Comuni dovranno necessariamente avere il numero di protocollo, che da questo momento in poi verrà inserito nel comunicato ufficiale a garanzia e tutela di tutte le parti coinvolte nel provvedimento.
Si invitano, altresì, le Società a non telefonare, per le suindicate motivazioni, ai CELLULARI PERSONALI o inviare messaggi ai SOCIAL NETWORK (FACEBOOK, WHATSAPP, ecc.) dei Componenti o dell’impiegato della Delegazione Provinciale fuori dagli orari della segreteria riportati in altra parte di questo comunicato.

SI AVVISANO LE SOCIETA’ CHE QUALSIASI RICHIESTA DI VARIAZIONE GARA IN CALENDARIO NON CONFORME ALLE PREDETTE DIRETTIVE, O COMUNQUE INTEMPESTIVA, VERRA’ RESPINTA.

GITE SCOLASTICHE

Si ricorda alle gentili Società che, in caso di rinvii di gare richiesti per la gite scolastiche, sarà necessario inviare opportuna dichiarazione da parte del Dirigente Scolastico attestante l’effettiva partecipazione dei propri tesserati alle suddette. Le richieste prive della succitata documentazione non potranno essere prese in considerazione.

GIOVANISSIMI

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara Enna – Città di Nicosia del 23/03/2017, per accordo fra le due società, avrà inizio alle ore 16:00 anziché alle ore 15:00.

1.3.10. ATTIVITA’ DI BASE FASE PRIMAVERILE

TERMINI ISCRIZIONI CAMPIONATI E GIORNATE DI GARA

Si comunica che la Delegazione di Enna ha deciso di prorogare i termini per le iscrizioni alla fase primaverile dei tornei dell’Attività di Base fino al 27.03.2017.

CAMPIONATI DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2016/2017
CAMPIONATO SCADENZA ISCRIZIONE
ESORDIENTI A 11 FASE PRIMAVERILE 27.03.2017
ESORDIENTI A 9 FASE PRIMAVERILE 27.03.2017
PULCINI MISTI 7:7 FASE PRIMAVERILE 27.03.2017

CAMPIONATI CALCIO A 5 DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2016/2017
CAMPIONATO SCADENZA ISCRIZIONE
ESORDIENTI A 5 FASE PRIMAVERILE 27.03.2017
PULCINI A 5 FASE PRIMAVERILE 27.03.2017

Si riportano, altresì, i giorni individuati per lo svolgimento delle gare di ogni campionato. Si ricorda a tutte le società che, una volta individuata la giornata più congeniale, la stessa dovrà essere indicata obbligatoriamente all’atto della compilazione della documentazione on-line.

CAMPIONATI DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2016/2017
CAMPIONATO GIORNO GARA* GIORNO ALTERNATIVO
ESORDIENTI A 11 FASE PRIMAVERILE DOMENICA (SOLO MATTINA) LUNEDì
ESORDIENTI A 9 FASE PRIMAVERILE DOMENICA (SOLO MATTINA) LUNEDì/MARTEDì
PULCINI A 7:7 FASE PRIMAVERILE A DISCREZIONE DELLE SOCIETA’ A DISCREZIONE DELLE SOCIETA’

CAMPIONATI CALCIO A 5 DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2016/2017
CAMPIONATO GIORNO GARA* GIORNO ALTERNATIVO
ESORDIENTI A 5 FASE PRIMAVERILE DOMENICA (SOLO MATTINA) LUNEDì
PULCINI A 5 FASE PRIMAVERILE A DISCREZIONE DELLE SOCIETA’ A DISCREZIONE DELLE SOCIETA’

* Si specifica che la Delegazione di Enna, a suo insindacabile giudizio, laddove riscontrasse degli impedimenti che non permettessero alle società di svolgere le attività nei giorni prestabiliti potrà, una volta ricevuta apposita richiesta, concedere delle deroghe.

ORGANICI PROVVISORI

ESORDIENTI A 11
A.S.D. CITTA’ DI NICOSIA

ESORDIENTI A 9

A.S.D. ARMERINA
A.S.D. FOOTBALL CLUB ENNA
A.S.D. VALGUARNERA 2010
A.S.D. VALGUARNERESE

ESORDIENTI CA5

ASDPOL PROGETTO ENNA SPORT 04

PULCINI MISTI A 7

U.S.D. AGIRA
A.S.D. VALGUARNERA 2010
A.S.D. VALGUARNERESE

PULCINI CA5

A.S.D. EUREKA PIETRINA
A.S.D. FOOTBALL CLUB ENNA
ASDPOL PROGETTO ENNA SPORT 04

1.3.11. ISCRIZIONI SEI BRAVO A…SCUOLA DI CALCIO 2017

L’iscrizione alla succitata manifestazione dovrà pervenire entro e non oltre il 31.03.2017. Si specifica che la partecipazione è obbligatoria per le Scuole di Calcio, mentre i Centri Calcistici di Base potranno aderire alla prima fase inviando agli indirizzi della Delegazione apposita comunicazione.
Si ricorda che solo le Scuole di Calcio potranno accedere alla festa regionale.

1.3.12. ISCRIZIONI SEI BRAVO A…SCUOLA DI CALCIO A 5 2017

L’iscrizione alla succitata manifestazione dovrà pervenire entro e non oltre il 31.03.2017. Si specifica che la partecipazione è obbligatoria per le Scuole di Calcio a 5, mentre i Centri Calcistici di Base potranno aderire alla prima fase inviando agli indirizzi della Delegazione apposita comunicazione.
Si ricorda che solo le Scuole di Calcio potranno accedere alla festa regionale.

IL SEGRETARIO IL DELEGATO PROVINCIALE
LUIGI NAPOLI PAOLO ROSSO

Visite: 236

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI