Calcio le comunicazioni del Comitato provinciale Figc

Queste le comunicazioni del Comitato Provinciale Figc il cui delegato provinciale è Robeto Pregadio

1. COMUNICAZIONI

1.1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.

COMUNICATO UFFICIALE N. 15/A – pubblicato il 4 dicembre 2018
ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE ULTIME QUATTRO GIORNATE E DEGLI EVENTUALI SPAREGGI DEI CAMPIONATI REGIONALI, PROVINCIALI E DISTRETTUALI DI CALCIO A 11 E DI CALCIO A 5 – MASCHILI E FEMMINILI – DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI – E DEI CAMPIONATI REGIONALI, PROVINCIALI E DISTRETTUALI ALLIEVI E GIOVANISSIMI – STAGIONE SPORTIVA 2018-2019
Il Presidente Federale,
– preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle ultime quattro giornate e degli eventuali spareggi dei Campionati Regionali, Provinciali e Distrettuali della L.N.D. e dei Campionati Regionali, Provinciali e Distrettuali Allievi e Giovanissimi, relativi alla stagione sportiva 2018-2019, per i procedimenti dinanzi ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale;
– ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l’emanazione di un particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di dette fasi;
– visto l’art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;
d e l i b e r a
le seguenti modalità procedurali particolari, in uno con le necessarie abbreviazioni di termini previsti dal Codice di Giustizia Sportiva;
a) per i procedimenti di prima istanza avanti il Giudice Sportivo territoriale:
– gli eventuali reclami, avverso la regolarità dello svolgimento delle gare, a norma dell’art. 29, n. 3, C.G.S., dovranno pervenire via telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale o Delegazione Provinciale o Distrettuale (nel caso di attività organizzata dalle Delegazioni Provinciali o Distrettuali), entro le ore 12.00 del secondo giorno successivo alla data di effettuazione della gara, con contestuale invio, sempre nel predetto termine, di copia alla controparte, se proceduralmente prevista, oltre al versamento della tassa e alle relative motivazioni, preceduto da telegramma o telefax entro le ore 18.00 del giorno successivo all’effettuazione della gara stessa. L’attestazione dell’invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.
– gli eventuali reclami, avverso la regolarità dello svolgimento delle gare, a norma dell’art. 29, n. 5 e 7, C.G.S., dovranno pervenire via telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale o Delegazione Provinciale o Distrettuale (nel caso di attività organizzata dalle Delegazioni Provinciali o Distrettuali), entro le ore 12.00 del secondo giorno successivo alla data di effettuazione della gara, con contestuale invio, sempre nel predetto termine, di copia alla controparte, se proceduralmente prevista, oltre al versamento della tassa e delle relative motivazioni. L’attestazione dell’invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.
– Il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo le decisioni del Giudice Sportivo territoriale e trasmesso via telefax o altro mezzo idoneo alle Società interessate. In ogni caso lo stesso si intende conosciuto dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.).
b) per i procedimenti di seconda ed ultima istanza avanti la Corte Sportiva di Appello a livello territoriale:
– gli eventuali reclami alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale presso il Comitato Regionale, avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del secondo giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice Sportivo territoriale con contestuale invio – sempre nel predetto termine – di copia alla controparte, se proceduralmente prevista, oltre al versamento della tassa e alle relative motivazioni.
L’attestazione dell’invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.
– L’eventuale controparte – ove lo ritenga – potrà far pervenire a mezzo telefax o altro mezzo idoneo, le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla data di ricezione del reclamo, oppure potrà esporle in sede di discussione del gravame.
– La Corte Sportiva di Appello a livello territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.).
Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall’emanazione del presente provvedimento.

COMUNICATO UFFICIALE N. 16/A – pubblicato il 4 dicembre 2018
ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DI PLAY OFF E PLAY OUT DEI CAMPIONATI REGIONALI, PROVINCIALI E DISTRETTUALI DI CALCIO A 11 E DI CALCIO A 5 – MASCHILI E FEMMINILI – DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI – STAGIONE SPORTIVA 2018/2019
Il Presidente Federale,
– preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle gare di play-off e di play-out dei Campionati Regionali, Provinciali e Distrettuali relativi alla stagione sportiva 2018-2019, per i procedimenti dinanzi ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale;
– ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l’emanazione di un particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di dette fasi;
– visto l’art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;
d e l i b e r a
le seguenti modalità procedurali particolari, in uno con le necessarie abbreviazioni di termini previsti dal Codice di Giustizia Sportiva;
a) per i procedimenti di prima istanza avanti il Giudice Sportivo territoriale:
– gli eventuali reclami, avverso la regolarità dello svolgimento delle gare, a norma dell’art. 29, n. 3, 5 e 7, C.G.S., dovranno pervenire via telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale o Delegazione Provinciale o Distrettuale (nel caso di attività organizzata dalle Delegazioni Provinciali o Distrettuali), entro le ore 24.00 del giorno successivo alla gara con contestuale invio, sempre nel predetto termine, di copia alla controparte, se proceduralmente prevista, oltre al versamento della tassa e alle relative motivazioni. L’attestazione dell’invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.
– Il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo le decisioni del Giudice Sportivo territoriale e trasmesso via telefax o altro mezzo idoneo alle Società interessate. In ogni caso lo stesso si intende conosciuto dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.).
b) per i procedimenti di seconda ed ultima istanza avanti la Corte Sportiva di Appello a livello territoriale:
– gli eventuali reclami alla Corte Sportiva di Appello a livello territoriale presso il Comitato Regionale, avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire via telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del secondo giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice Sportivo territoriale con contestuale invio – sempre nel predetto termine – di copia alla controparte, se proceduralmente prevista, oltre al versamento della tassa e alle relative motivazioni. L’attestazione dell’invio all’eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.
– l’eventuale controparte – ove lo ritenga – potrà far pervenire le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del giorno successivo alla data di ricezione del reclamo, oppure potrà esporle in sede di discussione del gravame.
– La Corte Sportiva di Appello a livello territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.).
Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall’emanazione del presente provvedimento.

1.2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.

CIRCOLARE n°29 – Oggetto Legge di Bilancio 2019 – Disposizioni inerenti lo Sport

1.3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE SICILIA

1.3.1. SEGRETERIA

SALDO ISCRIZIONI CAMPIONATI STAGIONE SPORTIVA 2018/2019.
Il saldo delle iscrizioni per la stagione sportiva 2018/2019, cosi come previsto dalle norme della Lnd e riportate nel C.U. n. 1 del 3 luglio 2018 pag.26 “prevede che il saldo dovrà essere versato entro il 15 dicembre 2018, contrariamente verrà avviata la procedura del “prelievo coattivo”.
Questo Comitato Regionale Sicilia qualora non dovesse riscontrare i relativi pagamenti a saldo, procederà suo malgrado, senza ulteriore avviso, al recupero delle somme dovute a mezzo incasso coattivo, nella prima gara in casa, del 12/13 ovvero del 19/20 gennaio 2019, ai sensi dell’art. 30 comma 6 del regolamento della L.N.D. addebitandovi le eventuali spese di esazione che sono quantificate nella misura del 10% dell’importo.

Si informano le Società che potranno prendere visione ON-LINE di quanto dovuto, nell’area riservata accedendo a: “Iscrizioni Regionali e Provinciali” – “Gestione Pagamenti Iscrizioni” – “Pagamento documenti iscrizioni da portafoglio” – selezionare tutto e si potrà vedere il saldo iscrizioni da versare.

Il pagamento potrà essere fatto direttamente dalle società – Gestione ricariche Portafoglio Pagamenti – Inserimento richiesta di ricarica – tipo operazione: “Ricarica” – selezionare il portafoglio di destinazione: “Portafoglio Iscrizioni” – modalità di pagamento, selezionare bonifico o carta di credito.
I pagamenti con carta di credito consentono il saldo disponibile immediatamente da utilizzare soprattutto per le ricariche “Tesseramento”.

SPOGLIATOI
Si invitano le Società ospitanti a vigilare affinché gli Spogliatoi vengano messi a disposizione delle Società ospitate almeno 1 ora prima dell’inizio della gara, per consentire un adeguato “riscaldamento” degli atleti e, qualora, sullo stesso campo vengano disputate più gare, adoperarsi affinché fra una gara e l’altra gli stessi vengano lasciati liberi per tempo per consentire anche la pulizia degli stessi.
Ai sensi dell’Art. 31 punto 4) lettera B) comma b) del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, gli “Spogliatori” devono essere, in ogni caso, decorosi, convenientemente attrezzati ed adeguatamente protetti.

INDIRIZZI E NUMERI UTILI
Gli indirizzi ed i numeri utili delle Società affiliate potranno essere reperiti sul sito www.lnd.it, accedendo all’“Area Società” per mezzo della propria “ID” e “Password”, optando per la voce “Dati Societari” e scegliendo successivamente nel menu a tendina, ”Interrogazioni/Società”.
Questa funzione mostra l’elenco filtrabile per Denominazione, Comune, Provincia delle società LND con i relativi riferimenti (indirizzo, telefono, mail ecc…)

CIRCOLARI E COMUNICATI UFFICIALI L.N.D./F.I.G.C.
Si invitano le Società a prendere visione delle Circolari ed i Comunicati Ufficiali diramati dalla L.N.D./F.I.G.C. che sono consultabili sul sito www.lnd.it

MODIFICHE REGOLAMENTARI “CARTE FEDERALI”
Poiché sono intervenute numerose variazioni attinenti, soprattutto, le norme dello Statuto Federale, delle N.O.I.F., del Codice di Giustizia Sportiva, del Settore Tecnico, etc…le Società tutte sono invitate a prenderne atto e conoscenza consultando, oltre i Comunicati Ufficiali di questo C.R., le Carte Federali inserite nel sito della L.N.D., cliccando la voce “Comunicazioni” e, successivamente “CARTE FEDERALI”.

RICHIESTE COMMISSARI DI CAMPO
Si informano le Società che le richieste di Commissari di Campo vanno inoltrate a questo Comitato entro il martedì antecedente la disputa della partita, con allegata la ricevuta del Bonifico di Euro 100,00 comprensivo di ogni diritto. Qualora la Società presenta un saldo a credito può chiedere che detta somma venga addebitata sul proprio Conto

MINUTO DI RACCOGLIMENTO
Si ricorda che la Segreteria Federale ha segnalato che ogni richiesta per l’effettuazione del minuto di raccoglimento deve essere inoltrata alla F.I.G.C. per il tramite di questo Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti.
Tali richieste debbono essere ben motivate e circostanziate (Dirigenti regolarmente tesserati e risultanti agli atti depositati presso il Comitato Regionale Sicilia) e non possono, in ogni caso, essere valutate dagli Ufficiali di Gara.

PROCEDURA “RICARICA PORTAFOGLIO “ISCRIZIONI” E “TESSERAMENTI”

A partire dal 1mo Luglio 2018 le Società sul portale L.N.D. hanno la possibilità di effettuare la ricarica dei “Portafogli iscrizioni e tesseramenti “ tramite POS virtuale, ossia a mezzo:

– carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard;
– con il sistema di wallet Masterpass;
– con il bonifico c.d. “MyBank”.

E’ anche disponibile la modalità d’incasso dei MAV “light” ovvero pagabili presso ogni sportello bancario e presso le ricevitorie SISAL ma *non* presso gli sportelli postali.

Il servizio di incassi è gestito tramite i servizi offerti da BNL Banca Nazionale del Lavoro del gruppo BNP Paribas.

Di seguito alcuni chiarimenti in merito.

*1) POS Virtuale*
Il POS Virtuale è lo strumento che permette alla società di operare a mezzo di carta di credito/debito.

Nel caso di utilizzo del POS virtuale, questo opera tramite il re-indirizzamento diretto degli utenti dal nostro portale ai sistemi di BNL dove avviene materialmente la transazione, la LND non conserva in alcun modo informazioni inerenti le carte di credito, ed i conti degli utenti delle Società.

Nel caso l’utente scelga di utilizzare il bonifico “MyBank”, sarà re-indirizzato al proprio home banking per effettuare materialmente la transazione.

MyBank è una soluzione di autorizzazione elettronica che consente ai consumatori di effettuare in modo sicuro pagamenti online e autenticazioni dell’identità digitale usando il servizio di online banking delle propria banca o un’app da smartphone o tablet.

Ad oggi più di 250 Banche e fornitori di servizi di pagamento hanno aderito al circuito MyBank in tutta Europa.

La lista è consultabile alla
pagina web https://www.mybank.eu/it/mybank/banche-e-psp-aderenti/

La peculiarità del bonifico “MyBank” è che non può essere ritirato da chi lo dispone senza l’approvazione del beneficiario.

Sia nel caso di transazione a mezzo carta di credito che di bonifico MyBank, al momento della conferma della transazione da parte del circuito bancario, la disponibilità delle somme sul portafoglio della società è immediata.

*2) MAV Light*
Il MAV è detto “Light” in quanto non viene effettuata da parte della LND la procedura di “presentazione” alla banca esattrice, l’utente/società dopo averlo prodotto in autonomia sul portale, può procedere al pagamento presso ogni sportello bancario, senza limiti di spesa, o presso le ricevitorie SISAL con un limite per la transazione di 1.200,00 euro.

*N.B.* Il MAV Light non può essere pagato agli sportelli postali.

La disponibilità delle somme sul portafoglio varia in funzione del momento e del circuito in cui la società dispone il pagamento.
a – in caso di MAV pagato ad uno sportello bancario le somme verranno accreditate sul conto LND al massimo entro il secondo giorno lavorativo successivo al pagamento;
b – in caso di MAV pagato presso una ricevitoria SISAL la LND riceverà l’accredito mediamente entro il 4° giorno lavorativo successivo al pagamento.

**********

E’ possibile verificare l’elenco delle ricariche richieste/approvate alla voce del menù PORTAFOGLIO PAGAMENTI ATTIVITA’ REGIONALE E PROVINCIALE –>Gestione Ricariche Portafoglio Pagamenti –> Elenco richieste di ricarica portafoglio.
Per verificare lo stato di avanzamento del saldo disponibile è a disposizione l’icona dedicata “SALDO PORTAFOGLI”.
Si ricorda che in caso di insussistenza di fondi, non è consentita la stampa della pratica di tesseramento, pertanto le Società sono invitate a verificare con largo anticipo la loro disponibilità economica al fine di evitare il blocco delle operazioni. Tale disposizione vale anche per tutte le altre procedure (tessera dirigenti, tesseramento tecnici, etc)
TORNEO DELLE REGIONI – Stagione Sportiva 2018/2019
RAPPRESENTATIVA REGIONALE JUNIORES
A causa delle avverse condizioni meteo, molte gare di Campionato programmate Sabato 5 e Domenica 6 Gennaio 2019, sono state rinviate a Mercoledì 9 Gennaio 2019.
Per quanto sopra, l’allenamento della Rappresentativa Regionale Juniores dell’ 8 Gennaio 2019 viene annullato.
Lo stesso si disputerà Mercoledì 16 Gennaio 2019 come di seguito specificato:
i sottoelencati calciatori Juniores sono convocati, in vista del Torneo a margine, per una selezione della Rappresentativa Regionale Juniores, che si svolgerà a GLIACA DI PIRAINO (ME), presso il campo sportivo Comunale (ERBA SINTETICA), MERCOLEDI’ 16 GENNAIO 2019 dalle ore 13.00:

1937 MILAZZO
Pino Antonino
ALBA ALCAMO 1928
Galeoto Antonio
BAGHERIA CITTA’ DELLE VILLE
Campagna Andrea
BARRESE
Djammeh Lamin
C.U.S. PALERMO
Masawoud Moro
CALCIO BIANCAVILLA 1990
Anastasi Simone, Yoboua Rodrigue
CAMARO 1969
Damico Daniele
CANICATTI
Ferotti Alessio
CEPHALEDIUM
Mortillaro Alessandro
CITTA DI ROSOLINI 1963
Paterno Enrico Guglielmo
CITTA’ DI S.AGATA
Saverino Francesco Paolo, Conti Giuseppe
DATTILO NOIR
Sammartano Giuseppe Antonio, Vella Enrico
ENNA CALCIO
Aka Arafat, Mannino Salvatore
JONICA
Ferraro Francesco
LICATA CALCIO
Enea Paolo, Cantavenera Marco
MARINA DI RAGUSA
Carnemolla Giuliano, Belluardo Niccolo
MAZARA CALCIO
Rizzo Andrea, Khouaja Khaled
MILAZZO
Coulibaly Niephan Hubert
MUSSOMELI
Messina Gianfrancesco
NUOVA CITTA’ DI CACCAMO
Riina Riccardo
NUOVA POL. ACQUEDOLCI
Naro Mirko
PARMONVAL
Marong Bubacarr, Colley Ansumana
PARTINICAUDACE
Pirreca Pietro Roberto, Vassallo Davide Giuseppe
PATERNO’ CALCIO
Bamba Ibrahim Kalilou
PRO FAVARA
King Charles
RAGUSA CALCIO
Principato Simone
REAL SIRACUSA BELVEDERE
Greco Federico, Pandolfo Sebastiano
S.ANNA
Nasca Giovanni
SPORT CLUB MARSALA 1912
Sanyong Sainey
SPORT CLUB PALAZZOLO
Mollica Salvatore Enrico, Arena Antonino
SPORTING TRECASTAGNI
Scuderi Damiano, Di Stefano Manuel Salvatore
SPORTING VIAGRANDE
Fatty Lamin, Fresta Francesco

Dirigente Responsabile
Tamà Mario
Tecnico
Bellinvia Santi
Collaboratore Tecnico
Amoroso Alberto
Collaboratore Tecnico
Scaffidi Chiarello Giuseppe
Medico
Calabretta Angelo
Fisioterapista
Barbagallo Salvatore
Segretario
Cutrera Giovanni

I predetti calciatori e collaboratori dovranno farsi trovare puntualmente entro le ore 13.00 di Mercoledì 16 Gennaio 2019, presso il campo sportivo Comunale di Gliaca di Piraino (ME), muniti degli indumenti sportivi (parastinchi compresi) e di un valido documento di riconoscimento.
Non possono prendere parte alla gara i calciatori il cui valido certificato medico non è agli atti della Società, come previsto dall’art. 43, punto 4 N.O.I.F..
I predetti calciatori sono, comunque, invitati a produrre copia del superiore certificato medico all’inizio delLA SELEZIONE, SE NON PRECEDENTEMENTE CONSEGNATO.
Le assenze, per giustificati motivi, devono essere comunicate all’indirizzo mail: sicilia.tesseramento@lnd.it e telefonicamente al Dirigente Responsabile, Mario Tamà, al numero 340/5909219 od al Tecnico, Santi Bellinvia, al numero 333/6655240, ENTRO LUNEDI’ 14 GENNAIO 2019 ORE 12.00.
Si fa inoltre, presente, che la mancata partecipazione di un calciatore all’attività della Rappresentativa Regionale comporterà l’applicazione delle sanzioni previste dall’art. 76, comma 2, delle N.O.I.F.

CALCIO A 5 MASCHILE

NUOVA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA ATTIVITA’ DI CALCIO A 5
Si informano le società che svolgono Attività di Calcio A 5 che qualsiasi comunicazione e/o Variazione al Programma Gare devono essere inoltrate solo ed esclusivamente alla seguente casella di posta elettronica
sicilia.dr5@lnd.it
le Delegazioni Provinciali comunicheranno – attraverso i propri comunicati – alle società periferiche la nuova casella di posta elettronica.

1.4. UFFICIO ATTIVITA’ GIOVANILE SUL TERRITORIO

TORNEO PAOLO PIETRO BRUCATO – stag. sport. 2018/2019

Mercoledì 3 gennaio 2019 sul Campo Marullo Stadium di Messina hanno avuto svolgimento le gare di Finale del Torneo Paolo Pietro Brucato.
Un sentito ringraziamento alla Delegazione di Messina per l’impegno e l’ottima organizzazione delle gare di finale.
Il Torneo è stato vinto dalla Rappresentativa della Delegazione di Catania per la categoria Giovanissimi e dalla Delegazione di Agrigento per la categoria Allievi a cui vanno le congratulazioni.
Si esprimono i complimenti per l’atteggiamento sportivo che ha caratterizzato tutto lo svolgimento del Torneo in campo e fuori rivolto ai calciatori, dirigenti, tecnici e tifosi di tutte le Delegazioni.

GARA FINALE

ctg Giovanissimi Delegazione Caltanissetta/Delegazione Catania 1 – 2

ctg Allievi Delegazione Messina/Delegazione Agrigento 1 – 2

1.5. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE

1.5.1. ORARI DI RICEVIMENTO UFFICI DELEGAZIONE

Si comunicano, di seguito, i nuovi orari di ricevimento degli uffici della Delegazione di Enna:

Lunedì 09:30-13:00 14:00-15:30
Martedì 09:00-14:00 chiusura
Mercoledì 09:30-13:00 14:30-16:00
Giovedì 09:30-13:00 14.30-16.00
Venerdì 09:00-13:00 14.00-15.30
Sabato Chiusura

1.5.2. RICHIESTA DI INFORMAZIONI AGLI UFFICI DELLA DELEGAZIONE

Questa Delegazione ritiene opportuno ricordare che alle richieste telefoniche avanzate dalle Società agli addetti, in merito all’interpretazione di norme contenute nelle “Carte Federali” o nel Codice di Giustizia Sportiva, le risposte date non possono essere assolutamente vincolanti né tantomeno dotate di validità assoluta.
Si precisa, inoltre, che ogni parere informale espresso dalla Delegazione non potrà comunque impegnare le decisioni che andranno ad essere adottate dagli Organi della giustizia Sportiva, i quali – come noto – operano in completa autonomia di giudizio.

1.5.3. VARIAZIONI PROGRAMMA DI GARA

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Allo scopo di assicurare al Campionato le massime garanzie di regolarità, si ricorda alle Società affiliate l’opportunità di sottostare, nel comune interesse, ad alcune inderogabili disposizioni.
E’ indispensabile ricordare che una qualsiasi richiesta di spostamento di campo o di orario di gara comporta una serie di operazioni in sede organizzativa, non ultima la necessità di verificare la disponibilità degli Arbitri designati dall’Organo Tecnico.
Si ribadisce pertanto che, per motivi di carattere organizzativo, a garanzia della regolarità dei Campionati e nell’opportunità di salvaguardare il rispetto di tutte le persone che operano nell’ambiente a titolo di puro volontariato, è indispensabile che tali richieste vengano assolutamente limitate.
Si comunica, pertanto, che non si concederanno variazioni di campo o di data, se non per giustificati motivi documentati. Solo in casi eccezionali, ad insindacabile giudizio di questa Delegazione, potranno essere concesse variazioni di gare, a condizione che le richieste vengano formulate a mezzo fax (0935/37157) o e-mail (del.enna@lnd.it) alla Segreteria della Delegazione Provinciale con notevole anticipo rispetto alla data prevista in calendario.
A tal proposito, si specifica che le richieste inviate per il tramite dei Comuni dovranno necessariamente avere il numero di protocollo, che da questo momento in poi verrà inserito nel comunicato ufficiale a garanzia e tutela di tutte le parti coinvolte nel provvedimento.
Si invitano, altresì, le Società a non telefonare, per le suindicate motivazioni, ai CELLULARI PERSONALI o inviare messaggi ai SOCIAL NETWORK (FACEBOOK, WHATSAPP, ecc.) dei Componenti o dell’impiegato della Delegazione Provinciale fuori dagli orari della segreteria riportati in altra parte di questo comunicato.

SI AVVISANO LE SOCIETA’ CHE QUALSIASI RICHIESTA DI VARIAZIONE GARA IN CALENDARIO NON CONFORME ALLE PREDETTE DIRETTIVE, O COMUNQUE INTEMPESTIVA, VERRA’ RESPINTA.

GITE SCOLASTICHE

Si ricorda alle gentili Società che, in caso di rinvii di gare richiesti per la gite scolastiche, sarà necessario inviare opportuna dichiarazione da parte del Dirigente Scolastico attestante l’effettiva partecipazione dei propri tesserati alle suddette. Le richieste prive della succitata documentazione non potranno essere prese in considerazione.
ALLINEAMENTO GARE ULTIME GIORNATE DI TUTTI I CAMPIONATI
Si fa presente che, nelle ultime due giornate di tutti i campionati, nei casi possibili e dove sussistano interessi di classifica si procederà d’ufficio, in base alla valutazione della scrivente Delegazione, alla variazione dell’ora d’inizio delle singole gare, nonché allo spostamento ad altra data delle stesse al fine di consentirne lo svolgimento in contemporanea.
Si sottolinea, altresì, che per le ragioni sopra specificate, non verrà autorizzata alcuna richiesta di variazione di data od orario di gare da parte delle società.

VARIAZIONI

CAMPIONATO SERIE D C5 FEMMINILE

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

A causa del protrarsi dei lavori presso l’impianto denominato Tensostatico di Nicosia,
le seguenti gare avranno luogo presso l’impianto “Camping San Felice” di Nicosia (c/da S. Giacomo) nei seguenti orari:

Città di Nicosia – Leonesse White da disputarsi il 13.01.2019 alle ore 15:00
Città di Nicosia – RG da disputarsi il 03.02.2019 alle ore 15:00

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara Real Palazzolo – Città di Nicosia del 04.01.2019, rinviata causa avverse condizioni meteorologiche, verrà recuperata il 27.01.2019 alle ore 15:00.

CAMPIONATO UNDER 17

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara Città di Nicosia – Enna Calcio del 12.01.2019, per accordo tra le due società, è rinviata al 15.01.2019 ore 15:30.

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara Barrese – Catenanuovese del 12.01.2019, per accordo tra le due società, avrà inizio alle ore 16:00 anziché alle ore 15:00.

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara G.E.A.R. SPORT – Fenice Belpassese dell’11.01.2019, per accordo tra le due società, avrà inizio alle ore 15:30 anziché alle ore 15:00.

CAMPIONATO UNDER 15

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara G.E.A.R. Sport – Barrese del 17.01.2019, causa concomitanza con gara di categoria superiore, è anticipata al 15.01.2019 ore 15:00.

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara G.E.A.R. Sport – Enna Calcio del 04.01.2019, rinviata causa avverse condizioni meteorologiche, verrà recuperata il 30.01.2019 alle ore 15:00.

CAMPIONATO ESORDIENTI Calcio a 5

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara Lagoreal 1981 – Progetto Enna Sport 04 del 07.01.2019, a seguito di accordo tra le due società, è rinviata a data da destinarsi.

MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:

La gara Valguarnera 2010 – Don Bosco del 10.01.2019, a seguito di accordo tra le due società, è rinviata a data da destinarsi.

1.5.4. ATTIVITA’ DI BASE

1.5.4.1. GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo, Dott. Giuseppe Restivo, nella seduta del 09/01/2019 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ESORDIENTI ENNA CALCIO A 5
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 30,00 BRANCIFORTI
Preso atto che la Società S.P.D. BRANCIFORTI (matr. 936606) ha inviato nota di rinuncia al campionato provinciale ESORDIENTI Calcio a5 per la stagione 2018/19, si dispone, essendosi detta Società ritirata nel corso dello svolgimento del girone di andata senza aver disputato nessuna gara, che le Società che avrebbero dovuto incontrarla osserveranno un turno di riposo. Si commina la sanzione di euro 30.00.

1.5.5. ONERI DI TESSERAMENTO GIOVANI CALCIATORI

Di seguito si pubblicano gli oneri di tesseramento e le fasce d’età per la partecipazione alle attività del Settore Giovanile e Scolastico nella stagione sportiva 2018/2019.

CATEGORIE
ANNI DI NASCITA
TIPOLOGIA/ CARTELLINO
COSTO (€)
Piccoli Amici
2012 – 2013
(5 anni compiuti)
CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE
9.83
Primi calci
2010 – 2011
(6 anni compiuti nati 2012)
CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE
9.83
Pulcini Misti
2008 – 2009
(8 anni compiuti nati nel 2010)
TESSERAMENTO
ONLINE
19.52
Esordienti Misti
2006 – 2007
(10 anni compiuti nati nel 2008)
TESSERAMENTO ONLINE
19.52
Under 15
2004 – 2005
(max 5 giocatori nati 2006 12 compiuti in distinta)
TESSERAMENTO ONLINE
19.52
Under 17
2002 – 2003
(14 anni compiuti)
TESSERAMENTO ONLINE
19.52

1.5.6. TESSERE DIRIGENTI E/O CALCIATORI

Di seguito si elencano le società che hanno in giacenza, presso i locali della Delegazione di Enna, tessere dirigenti e/o calciatori.

SOCIETA’
DIRIGENTE
CALCIATORE DL
CALCIATORE SGS
ARMERINA
N. 1

VALGUARNERA 2010

N. 27
GAGLIANO
N. 5

N. 13
MARCO PANTANI
N. 4
N. 2
N. 2
ARGYRIUM

N. 3
AGIRA

N. 16
CATENANUOVESE

N. 5
LEONFORTESE

N. 29
NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO

N. 5
LEONESSE WHITE

N. 2
PROGETTO ENNA SPORT 04

N. 6
DON BOSCO 2000

N. 5
N. 7
G.E.A.R. SPORT
N. 1

N. 2
S. ANNA ENNA

N. 1
CITTA’ DI LEONFORTE

N. 4
VILLAROSA CALCIO

N. 1
ENNA CALCIO

N. 2
VALGUARNERESE

N. 3

Visite: 284

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI