Calcio, iniziata la Settimana Gialloverde: testimonial il Campione del Mondo Pedro Pablo Pasculli

È iniziata ieri all’Auditorium Clik, nella facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche, la lunga settimana giallo-verde che accompagnerà l’Enna calcio all’esordio nel torneo di Prima categoria contro la Ciclope Bronte. Il giorno d’apertura si è aperto con un Seminario di alta formazione specialistica, organizzato dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti, in collaborazione con Fiscosport, che ha trattato il tema “L’ordinamento sportivo e gli enti sportivi dilettantistici”. Molti i professionisti del settore, tra cui Fabio Montesano (Amministratore delegato della società ennese e Presidente ODCEC Enna); Giorgio Sganga (Presidente Fondazione Nazionale dei Commercialisti); Roberto Pregadio (delegato provinciale CONI); Vincenzo Fasone (Presidente CdL Economia Aziendale Kore); Roberto Di Maria (Direttore scuola di specializzazione per le professioni legali della Sicilia centrale) e Grazia Fiorenza (Presidente del consiglio notarile dei distretti di Enna e Nicosia) che hanno dibattuto a lungo degli aspetti giuridici, economici, fiscali e del lavoro che caratterizzano le società sportive nell’ambito delle attività dilettantistiche poste in essere. Il Seminario, relazionato da Stefano Andreani, Giamprimo Luglio – entrambi commercialisti -, e Filomena Greco (notaio), ha trattato con dovizia di particolare l’inquadramento civilistico e sportivo, le responsabilità nelle associazioni sportive dilettantistiche, le trasformazioni delle ASD in SSD, l’inquadramento tributario e il lavoro nello sport. Domani pomeriggio, invece, al Coni, il Notaio Filomena Greco presenterà il progetto di Azionariato Popolare. 
La lunga kermesse ennese si concluderà venerdì sera, in piazza Umberto I, con musica e sport. La serata vedrà protagonisti tutti gli atleti delle 4 formazioni dell’Enna calcio ed alcuni gruppi di musicisti locali. L’ospite d’onore nei tre appuntamenti è l’argentino Pedro Paolo Pasculli, allenatore ed ex giocatore del Lecce. L’attaccante di Santa Fe, con origini italiane, ha già presenziato l’evento di apertura e resterà in città per tutta la settimana. Domenica pomeriggio, alle 15.30, l’esordio in campionato, tra le mura amiche, contro la Ciclope Bronte.

Visite: 1232

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI