Calcio, il portiere pietrino Giuseppe Messina nei play off della Lega Pro con la Reggiana

Giuseppe Messina, portiere della Reggiana, sta facendo onore a Pietraperzia e alla sua famiglia. Il giovane portiere pietrino, infatti, con la formazione emiliana, sta disputando i play off ed ha buone chance per il salto di categoria. Infatti domenica prossima la Reggiana disputerà la giornata di ritorno per il passaggio dalla Lega Pro alla serie B. Nella giornata di andata, domenica scorsa, la gara si era conclusa con il risultato salomonico di 0-0. Ora, per andare avanti, la Reggiana deve vincere ad ogni costo. Giuseppe Messina, titolare al Catania Calcio, ha un contratto triennale con la formazione di Reggio Emilia. Giuseppe Messina ha cominciato a tirare i primi calci a pallone fin dall’età di tre anni. Lui è figlio di Vincenzo Messina e di Mariella Tamburello. Giuseppe ha militato nelle giovanile del Chievo Verona nel 2005 quando aveva appena 12 anni. Poi è sbarcato nelle giovanili del Messina calcio quando la formazione peloritana militava in serie A. Dopo è approdato al Catania e, successivamente, nella Pro Patria di Busto Arsizio che milita in Lega Pro e, infine, nella Reggiana. In paese vivono i suoi genitori e suo fratello, Vincenzo Junior di 17 anni. “Siamo felici ed orgogliosi che nostro figlio Giuseppe – affermano i suoi genitori Vincenzo Messina e Mariella Tamburello – militi tra i calciatori professionisti. Di certo la sua presenza tra i ‘grandi’ del calcio è un grande onore sia per tutti noi che per l’intera collettività pietrina”. Giuseppe Messina ha il calcio nel sangue. Suo padre Vincenzo, infatti, è stato portiere per tanti anni in varie formazioni. Anche suo fratello Vincenzo Junior “mastica” bene il calcio. Infatti, nella stagione appena conclusa, ha giocato nella Comunità Frontiera di Seconda Categoria.  Gaetano Milino

Visite: 845

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI