Calcio; il giovane arbitro ennese Giovanni Martorana prescelto per il progetto “Talent Mentor”

L’individuazione e la formazione di alcuni arbitri in possesso di caratteristiche che ne rendano interessanti le loro prospettive future. E’ la mission del programma Talent Mentor voluto dall’associazione italiana arbitri di calcio che coinvolge 107 giovani fischietti di tutta Italia con una età media di 20 anni, ed a cui fa parte anche il giovane arbitro ennese Giovanni Martorana. Venti anni, arbitro dal 2010 Martorana bruciato tappe e nello scorso 28 marzo ha esordito in Promozione. E proprio per queste sue potenzialità è stato prescelto per il programma Talent Mentor, un programma, già esistente in altre federazioni straniere. E nello scorso fine settimana Martorana è stato a Coverciano dove si è tenuto un corso di aggiornamento e formazione su questo progetto. Due giorni intensi di attività in aula e sul campo per un’esperienza unica da vivere intensamente. Il responsabile del Settore Tecnico Alfredo Trentalange con i tre vice Guido Falca, Duccio Baglioni e Francesco Milardi con Sabrina Rondoletti responsabile del progetto Mentor&Talent, Luca Gaggero responsabile del modulo Formazione e il coordinatore Marcello Marcato, si sono alternati nelle lezioni in aula su aspetti tecnici, disciplinari e associativi. All’interno del Settore Tecnico è stato costituito un modulo comprendente 27 Mentor – parola che in inglese ha significato di guida, insegnante. Ad ognuno di questi cui verranno affidati quattro Talent, scelti in prevalenza tra arbitri che dirigono gare di Prima Categoria, Promozione ed Eccellenza. Il Mentor di Giovanni Martorana è l’ennese Giovanni Vetri, ex arbitro arrivato ad un passo dall’esordio nei professionisti. I Mentor accompagneranno e visioneranno i rispettivi Talent nelle gare che questi ultimi dirigeranno e che saranno frutto di analisi post-partita.

Visite: 947

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI