Calcio Giovanile tutto pronto per il via al Costa Gaia

Tutto pronto per il via alla prima fase, la cosiddetta “Anteprima”, del trofeo Costa Gaia dedicata, come consuetudine, ai più piccoli e cioè ai nati negli anni 2008, 2009, 2010 e 2011.
Si comincia domani con 24 squadre che si daranno battaglia al comunale di “Cornino”, a Custonaci (TP), e altrettante al “Pisani” di Palermo. Dai due raggruppamenti verranno fuori le formazioni (una da Custonaci e un’altra da Palermo) che il 6 gennaio giocheranno, al “Catella” di Alcamo, la finalissima dei 2008.
La fase “Anteprima” del XXXI Costa Gaia – X Conad Cup andrà avanti il 28 dicembre, a Castellammare del Golfo, con 40 squadre di mini-calciatori nati nel 2009 e, il giorno dopo, con i 2010 allo “Sport Village” di Tommaso Natale (PA) con 8 giorni da 4 squadre ciascuno. In entrambe i casi verranno fuori le due squadre che, nel giorno dell’Epifania, disputeranno la finalissima di categoria.
Il primo titolo verrà invece assegnato sabato 30 dicembre, al centro sportivo “ViDa Club” di Alcamo, per le squadre composte dai nati nel 2011. Il primo posto verrà decretato al termine della giornata ma la preparazione sarà effettuata sempre il 6 gennaio allo stadio “Lelio Catella”.
Calendari e orari del torneo possono essere consultati sul sito www.trofeocostagaia.it

Grandinata di reti nelle due finali che, al “Cornino” di Custonaci (TP) e al “Pisani” di Palermo, hanno decretato le prime due squadre che si contenderanno uno dei trofei del XXXI Costa Gaia. Per la finalissima della categoria 2008, infatti, saranno in campo, il 6 gennaio al “Catella” di Alcamo, Lo Piccolo Terrasini e Buon Pastore Palermo.
I giovani terrasinesi, nella finale del raggruppamento di Custonaci, hanno sovrastato il Football Castellammare imponendosi per 7 a 2, mentre i palermitani, nell’altro concentramento disputatosi nel capoluogo isolano, hanno vinto nettamente, 5 a 1, sui concittaddini della Pamela Conti.
Domani altra tappa della “Anteprima”, al “Giorgio Matranga” di Castellammare del Golfo, per i due posti in palio per la finalissima della categoria 2009. Una quarantina di squadre, a partire dalle ore 9.00, si daranno battaglia per centrare la qualificazione alla finale del 6 gennaio.

Visite: 221

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI