Calcio Giovanile, Trofeo Brucato la Rappresentativa provinciale Allievi batte quella di Trapani

Con una rete del capitano Mario Scordo, la rappresentativa provinciale Allievi del comitato di Enna, ha battuto quella di Trapani ed ha chiuso con un soddisfacente secondo posto il proprio girone, nel trofeo regionale di calcio giovanile “Pietro Paolo Brucato”. Allo stadio di Leonforte, i ragazzi allenati da Antonio Stanzù e Giacomo Leanza, hanno conquistato la vittoria dopo i due pareggi (0-0) con Agrigento e Caltanissetta e la sconfitta inziale (2-1) con la forte selezione di Palermo che ha ottenuto il primo posto del girone ed il conseguente pass per la finale regionale. Buona la prova dei ragazzi ennesi che hanno dominato il primo tempo, hanno fallito varie volte il raddoppio per poi subire il ritorno degli avversari nella seconda frazione di gioco. Due interventi miracolosi del portiere ennese, Ivan Fisicaro, in apertura di secondo tempo, hanno evitato il pareggio del Trapani, fino al triplice fischio finale. Buon pareggio(0-0), anche per la squadra Giovanissimi allenata da Mimmo Ogliaoro, che era reduce da tre sconfitte. Grossa soddisfazione, in seno al comitato Figc di Enna, guidato da Paolo Rosso, oltre che per il risultato raggiunto, anche per quanto visto in campo e per il lavoro di gruppo che si è svolto in sinergia con le varie società dell’ennese che hanno messo a a disposizione dei selezionatori delle rispettive rappresentative i loro ragazzi. Ottimo, in tal senso, il il lavoro svolto per la selezione Giovannissimi dal dirigente Giuseppe Diana e per quella Allievi dal decano del calcio ennese, Masi Scilipoti. A sottolineare la capacità dei ragazzi ennesi di fare gruppo, oltre che ai dirigenti, sono stati i tecnici delle due squadre ennesi, ai quali va il merito di avere lavorato con passione e competenza, riuscendo a valorizzare tutti i giocatori che hanno avuto a disposizione. Ciliegina sulla torta, la conquista del primo posto nella classifica Disciplina, per la squadra Giovanissimi di Enna, che ha chiuso il torneo senza subire alcun provvedimento disciplinare.

Arcangelo Santamaria

Visite: 351

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI