Calcio Giovanile Trofeo Brucato, buone prove per le rappresentative ennesi

E’ di un vittoria ed un pareggio per il movimento calcistico della provincia di Enna il bilancio del doppio confronto con Agrigento nel trofeo Brucato riservato alle rappresentative provinciali Allievi e Giovanissimi. Giovedì scorso infatti nella seconda giornata del quadrangolare eliminatorio, allo stadio S.Ippolito di Piazza Armerina la rappresentativa Allievi guidata dal tecnico Marco Tamurella ha vinto contro i pari età agrigentini per 1-0 con rete nel primo tempo dell’aidonese Drago. In parità invece con il punteggio di 0 – 0 il confronto tra le rappresentative Giovanissimi giocato a sul comunale di Barrafranca e con la formazione ennese guidata dal tecnico Giuseppe Russo. Dopo 2 giornate la rappresentativa Allievi in classifica ha 3 punti mentre quella Giovanissimi 1. Nella prima giornata contro Trapani sul campo del comune di Paceco le due formazioni ennesi sono state entrambe sconfitte la Allievi per 2 – 1 mentre i Giovanissimi per 3 – 1. Per le rappresentative ennesi il prossimo confronto del quadrangolare sarà il 3 marzo sempre in casa e questa volta contro le rappresentative di Palermo. Molto probabile che i confronti si disputino sul nuovo campo di calcio di Leonforte. Il quadrangolare si chiuderà il 17 marzo quando le rappresentative ennesi andranno a fare visita a quelle di Caltanissetta. “Siamo molto soddisfatti per quanto stanno facendo i nostri ragazzi – commenta il delegato provinciale del Comitato Figc Paolo Rosso – malgrado il nostro movimento calcistico sia inferiore a quello di altre province ci stiamo ben comportando giocando a la pari di rappresentative di province che esprimo società che militano tra i professionisti”.

Visite: 350

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI