Calcio giovanile ASD Polisportiva Progetto Enna Sport 2004: presentato l’organigramma dirigenziale, tecnico e sanitario della scuola calcio

ASD Polisportiva Progetto Enna Sport 2004: presentato l’organigramma dirigenziale, tecnico e sanitario della scuola calcio

Presentato ieri pomeriggio, giovedì 12 Luglio, a Pergusa (En) il nuovo organigramma dirigenziale, sanitario e tecnico dell’Asd Polisportiva Progetto Enna Sport 2004, la scuola calcio guidata dal presidente Luigi Di Dio. Presentati anche nell’occasione i termini dell’affiliazione con l’Atalanta Bergamasca Calcio e la programmazione dei campionati organizzati dalla Figc ai quali la scuola calcio prenderà parte.
Presenti l’assessore allo sport del Comune di Enna Dante Ferrari, il responsabile dell’attività di base Lnd Giuseppe Diana, il delegato provinciale del Coni Angelo Sberna ed il neo delegato provinciale della Figc Roberto Pregadio (alla sua prima uscita ufficiale).
Lo staff dirigenziale della polisportiva sarà così composto: presidente Luigi Di Dio, vicepresidente Rosario Gagliano, segretario Francesco Biondo, direttore generale Gaetano Gulina, responsabile settore giovanile Luigi Bonasera, direttore sportivo Francesco Salotta, collaboratore direttore sportivo Francesco Ottimo, vice segretario Martina Sacco, altri componenti Maurizio Colaleo e Angela Di Dio. Questi i componenti dello staff tecnico: Giuseppe Cannarozzo, Luigi Di Dio, Sebastiano Restivo, Francesco Augusto, Dario Giaimo, Carlo Mingrino, Claudia Ruccella, Maurizio Cappa, Carmelo Passamonte, Santo Seminara, Giuseppe Fabiano, Fabio Balistreri e Giuseppe Gervasi. I componenti dello staff sanitario: Mary Pistillo (psicologa), Silvana Ferrarello (medico sportivo), Fabio Gagliano (ortopedico) e Valentina Colajanni (nutrizionista). Addetto stampa Filippo Occhino.
Innesti di esperienza, quindi, come quelle degli ex presidenti dell’Enna Luigi Bonasera e Gaetano Gulina, ma anche anche tanta qualità tecnica come quella dell’ex tecnico dell’Ennese Dario Giaimo.
L’Asd Polisportiva Progetto Enna Sport 2004 parteciperà, nella prossima stagione 2018/2019, ai campionati di calcio a 5 e a 7 delle categorie piccoli amici, pulcini, esordienti, allievi e giovanissimi. In quest’ultima categoria prenderà parte anche al campionato di calcio ad 11. Prevista la costituzione di squadre di calcio femminile. Uno degli obiettivi fondamentali della stagione, ha tenuto a sottolineare il tecnico Sebastiano Restivo, sarà quello di riconfermare anche quest’anno il premio “Fair Play”, secondo quella che è la mission della scuola calcio, ovvero quello di essere scuola di vita prima che di calcio.
“Un’iniziativa lodevole quella della Progetto Enna Sport, – il commento di Roberto Pregadio – è importante coinvolgere nel progetto sempre più ragazzi per farli crescere non solo dal punto di vista tecnico ma soprattutto dal punto di vista comportamentale”.
Sulla stessa scia le parole del delegato del Coni Sberna. “Dobbiamo appoggiare – ha dichiarato – tutti i progetti che contribuiscano ad abituare i nostri bambini a muoversi. In questa scuola calcio abbiamo tutti i requisiti per fare bene”.
“E’ fondamentale la formazione dei tecnici, – le parole del responsabile delle attività di base Lnd Giuseppe Diana – per questo tutti i tecnici devono adempiere alcuni doveri attraverso proprio la formazione”.
“Ritengo che fare sport sia un momento di grande formazione, – il commento dell’assessore Ferrari – l’amministrazione non può fare altro che alimentare questo genere di attività”. L’assessore, durante il suo intervento, ha comunicato importanti sviluppi per ciò che concerne gli impianti sportivi della città.

Visite: 1271

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI