Calcio Eccellenza inaspettato KO interno del Troina

Un Favara combattivo e fortunato si è presentato nel pomeriggio al ‘Silvio Proto’ contro la capolista Troina per l’anticipo della 25^ giornata del campionato di eccellenza siciliana. Match dal risultato inaspettato per entrambe le compagini, con il Troina che ha incassato la prima sconfitta dopo dieci risultati utili consecutivi in campionato, ed un Favara che vince per la seconda volta e continua a lottare per uscire dalla zona play out. L’unico gol della partita arriva al 9’ della prima frazione di gioco, quando Fanara approfitta di una disattenzione della difesa rossoblu e va a gonfiare la rete con un colpo di testa. I rossoblu incassano il gol ma reagiscono con grinta e determinazione impostando gran parte della gara nella metà campo avversaria per tutto il tempo di gioco. Si cerca l’aggancio con il tiro di Marletta al 14’ che per un soffio finisce fuori. Sei minuti dopo tenta invano Melillo, che calcia fuori. Al 26’ in uno scontro aereo tra due giocatori, Ott Vale ha la peggio tanto da perdere i sensi e svenire in campo, il calciatore riceve l’intervento dei soccorritori e viene trasportato all’ospedale più vicino; in seguito si saprà che non ha riportato gravi conseguenze. Allo scoccare della prima mezz’ora il Troina pareggia con il gol di Souare, ma la posizione del calciatore ennese viene ritenuta in fuorigioco. Gol annullato e si conferma il vantaggio degli ospiti. Un minuto dopo, Romeo si trova davanti al portiere ma il suo tiro finisce di poco oltre il palo. Al 40’ ci provano sia Fernandez Cipolla che Marletta, ma entrambi non riescono ad inquadrare lo specchio della porta. Il tiro di Fricano viene parato tranquillamente da Pandolfo. Allo scadere del primo tempo anche il tiro di Silvestri finisce fuori. Nella ripresa si inizia subito con la supremazia in campo dei locali che cercano sin dai primi minuti il gol del pareggio. Numerosi ma poco precisi i tiri in porta dei rossoblu, che purtroppo non riescono a sbloccare il risultato.

Il Favara ha avuto soltanto due opportunità di avvicinarsi alla porta avversaria, la prima delle quali segna il gol della vittoria. Di contro si è visto un Troina non proprio in giornata, che a causa di squalifiche e diffidati, ha costretto mister Pagana a rimaneggiare la squadra. L’anticipo della 25^ giornata termina dunque con gli ennesi che, nonostante la sconfitta, mantengono la vetta della classifica ed il Favara che guadagna una posizione sul Campofranco, in attesa delle gare in programma domani.

RISULTATO FINALE: Asd Troina – Usd Pro Favara 0-1

Asd Troina: Van Brussel, Del Col, Orlando, Ott Vale (26′ pt Fricano), Silvestri, Fernandez Cipolla (10′ st Russo), Souare, Marletta, Romeo, Melillo, Adeyemo. A disposizione: Lizzoni, Urso Calè, Bello, Marullo, De Souza Santos.
Allenatore: Pagana Giuseppe.

Usd Pro Favara: Pandolfo, Costanza, Cusumano, Tummiolo, Fallea, Cambiano, Mercurio, Cannizzaro, Valenti, Caruso (41’ st Bellavia), Fanara. A disposizione: Indelicato, Bongiorno, Magro, Salemi, Casella, Contino.
Allenatore: Balsamo Giuseppe.

Arbitro: Orlandi di Siracusa.

Assistenti: Di Paola e Sorace di Catania.

Reti: 8′ pt Fanara.

Ammonizioni: Del Col (T); Pandolfo, Costanza, Tummiolo, Mercurio (F).

Recupero: 3′ pt, 4′ st.

Stadio: Silvio Proto, Troina.

Asd Troina

Visite: 348

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI