Calcio Coppa Italia Promozione delle ennesi vince solo l’Enna

Ride solo all’Enna l’andata di coppa Italia per le formazioni ennesi di Promozione. Infatti la formazione gialloverde ha vinto per 3 – 0 a domicilio sul campo della Barrese con reti di Torcivia, Caputa e Vicari su rigore. Inoltre Russo ha colpito una traversa. Una prestazione all’insegna dell’ottimismo quella dei ragazzi del tecnico Nicola Cosimano che però hanno fatto capire che hanno ancora ampi margini di crescita. Per la Barrese c’è da dire che malgrado il passivo la formazione del bravo tecnico Angelo Greco potrà dire la sua benissimo nel campionato di Promozione dove partecipa da matricola. L’organico della società del presidente Roberto Costa è ancora in fase di completamento e la preparazione precampionato di fatto è iniziata solamente da una decina di giorni. A margine della gara ma un momento molto importante, le due squadre hanno ancora una volta sancito il loro patto di amicizia e far play sia prima con una foto di gruppo che in campo con una prestazione all’insegna della correttezza. Inoltre la Barrese ha voluto devolvere l’incasso della gara al dottore Giovanni Paternò titolare di una parafarmacia a Barrafranca che nelle scorse settimane è stata oggetto di un incendio molto probabile di natura dolosa. Un bel gesto che oltre al valore economico fa capire come una comunità deve stringersi intorno ad un loro figlio quando questo si trova in un momento di difficoltà. Nell’altra gara di coppa Italia che interessava una formazione ennese la Don Bosco 2000 Aidone è stata sconfitta in casa, sul campo di Piazza Armerina per 3 – 0 dal Caltagirone. Anche per il team allenato da Salvino Arena vale in parte lo stesso discorso della Barrese visto che la formazione aidonese anche questa matricola nel campionato di Promozione, ha iniziato in ritardo la preparazione, ma si ritrova un organico che può benissimo raggiungere l’obiettivo della salvezza nel campionato di Promozione.

Visite: 487

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI