Calcio Coppa Italia Dilettanti: il Troina elimina la Vigor Lamezia e continua nel suo cammino

Si è disputato nel pomeriggio il ritorno degli ottavi di Coppa Italia. Il “Silvio Proto” ha ospitato la calabrese Vigor Lamezia. Gara di andata terminata con un netto 0-2 che ha permesso agli ennesi di affrontare la sfida con più tranquillità ma senza abbassare troppo la guardia. Il ritorno conferma che ad accedere ai quarti sarà la rappresentante siciliana, che ha vinto il match con il risultato di 4-1. Nella partita di oggi sono rientrati 3 calciatori rossoblu: Russo da squalifica, Bello ed Urso Calè da infortunio.

Padroni di casa che si rendono subito pericolosi con il tiro di Romeo che però finisce fuori di poco. Solo 3 minuti dopo ci prova Fernandez Cipolla, ma trova la difesa avversaria a fare da guardia. Pochi secondi dopo Mercuri para senza troppe difficoltà un tiro di Ott Vale dalla lunga distanza. Al 24’ la Vigor Lamezia si avvicina al gol con Crucitti che impegna il giovane portiere rossoblu Van Brussel. Allo scoccare della prima mezz’ora arriva il primo gol di giornata firmato da Fernandez Cipolla: cross dalla fascia e l’argentino, da vero rapace d’area di rigore, insacca a rete alle spalle del portiere avversario. Poco dopo Mosciaro cerca il pareggio, ma calcia fuori da posizione defilata. Allo scadere del primo tempo Tuninetti tenta il raddoppio con un grand tiro in porta, ma Mercuri fa sua la sfera.

La ripresa inizia con un Troina di tutt’altra energia e determinazione. Diversi tiri non inquadrano lo specchio della porta ed altri vengono parati dal portiere ospite. Al 59’ i calabresi raggiungono l’aggancio con Leta che in area riceve l’assist da un compagno e trafigge Van Brussel. I lametini non riescono nemmeno ad esultare che gli ennesi passano di nuovo in vantaggio con la doppietta di Fernandez Cipolla, il quale scatta sul filo del fuorigioco e si porta a tu per tu solitario con Mercuri, battendolo con un tiro rasoterra che gonfia la rete. Al 74’ Romeo mette a segno il terzo gol: scorrazzata di Del Col sulla fascia destra che serve un assist al bacio per l’attaccante che può solo appoggiarla a rete. Il poker arriva all’80’ con capitan Marletta, che da posizione invitante pennella un calcio di punizione che s’insacca sotto la traversa.

Troina che surclassa la blasonata Vigor Lamezia, qualificandosi per i quarti di Coppa Italia e che dovrà affrontare la migliore del girone G, quindi la uscente vittoriosa dal triangolare tra Portici, Altamura e Moliterno, ma per conoscere la futura avversaria dei siciliani si dovrà attendere mercoledì prossimo.
Per il momento la concentrazione torna al campionato, domenica, infatti, i ragazzi di mister Pagana saranno in trasferta al “Nino Lombardo Angotta” di Marsala per difendere la vetta.

RISULTATO FINALE: Asd Troina – Vigor lamezia 4-1

Asd Troina: Van Brussel, Russo Orlando, Tuninetti, Silvestri, Del Col (38′ st Urso Calè), Souare (28′ st Bello), Marletta, Romeo, Ott Vale (23′ st Fricano), Fernandez Cipolla. A disposizione: Lizzoni, Adeyemo, Melillo, Diallo.
Allenatore: Pagana Giuseppe.

Vigor Lamezia: Mercuri, Torcasio, Varricchio, Ottonello (36′ st Commisso), Bertini, Villella, Crucitti, Anile (34′ pt Gigliotti), Mosciaro, Leta, Russo (30′ st Ferraro). A disposizione: Marino, Guttà, Marano, Iannazzo.
Allenatore: Gatto Antonio.

Arbitro: Pierobon.

Assistenti: De Angelis, Aucello.

Reti: 32′ pt e 16′ st Fernandez Cipolla, 14′ st Leta, 29′ st Romeo, 35′ st Marletta.

Ammonizioni: Bertini (V).

Espulsioni: Mosciaro (V).

Recupero: 2′ pt, 3′ st.

Stadio: Silvio Proto, Troina.

Asd Troina

Visite: 295

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI