Calcio a 5 Serie B pari del Regalbuto con il Bernalda

La Lubrisol frena la corsa ai play-off: pareggio con il Bernalda
REGALBUTO – Piccola frenata nella corsa verso i play-off per la Lubrisol Regalbuto, che nella trasferta lucana contro il Rasulo Edilizia non va al di là del pareggio di 9-9. I regalbutesi pagano la disattenzione in fase difensiva e la stanchezza, in quanto reduci dalla Final Eight Under 21. Un match tutt’altro che noioso quello giocato dalle due compagini, che inizia subito con un botta e risposta. È il Bernalda ad aprire le marcature e per il Regalbuto risponde immediatamente Lolo Torres Ponce. I padroni di casa passano nuovamente in vantaggio e Giovanni Martines replica. Gli ospiti allungano le distanze con Andrea Vitale e Gabriele Capuano. Il Bernalda accorcia ma Martines firma la tripletta e chiude il primo tempo con il parziale di 5-6. Nella ripresa la Lubrisol prende il volo portando il risultato sul 6-9, grazie alle reti di Dante Agustin Bay, Andrea Vitale e Gabriele Capuano. A sette minuti dalla fine arriva la svolta: i lucani non demordono e recuperano lo svantaggio, complice il portiere di movimento e grossolani errori difensivi degli avversari. Prima dello scadere del tempo il Bernalda riesce perfino ad agganciare il pareggio. Un risultato, che logicamente non accontenta i ragazzi del Futsal Regalbuto e lo stesso tecnico Alfredo Paniccia, il quale ha dichiarato: “Eravamo molto stanchi, in quanto reduci dalle partite di Coppa Italia. Non siamo stati lucidi, infatti, in fase difensiva. È stata una partita molto brutta, forse la più brutta della stagione e spero che sia una parentesi negativa fine a se stessa”.

Visite: 209

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI